Visitatori Totali: Oggi è gio ago 13, 2020 8:36 pm




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
 Quando a Cunardo arrivò l'illuminazione pubblica 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 14, 2007 10:27 pm
Messaggi: 960
Località: Cunardo
Sesso: M
Messaggio Quando a Cunardo arrivò l'illuminazione pubblica
Tratto dal libro " Cunardo attraverso la storia" scritto da Polita Gabriele


Il 12 Giugno 1914 il tratto Ghirla-Ponte Tresa viene percorso dal primo treno

elettrico. Il funzionamento di queste linee ferroviarie era assicurato dalla corrente

elettrica che veniva erogata dalla centrale di Ferrera, alimentata dalle acque del

Margorabbia' in un laghetto artificiale al Ponte Nativo di Cunardo. Questa piccola

centrale serviva altresì ad alimentare l'illuminazione dei paesi vicini e fornire

l'energia alle industrie. L'illuminazione pubblica a Cunardo venne installata, primo

paese dei dintorni dopo che nel 1901 il sig. Alfredo Adreani donò la cifra occorrente al

Comune ricordando la memoria del padre Vittore Adreani, sindaco di Cunardo per oltre un

ventennio e proprietario della Filanda Adreani; morto il 17 Settembre 1898.

L'opera venne realizzata collocando lO lampadine elettriche da 16 candele lungo la via

principale del paese, poste in maniera che" schiarissero le zone d'ombra". Leggiamo la

testimonianza che il parroco Antonio Santamaria scrive nella sua cronaca:

"1901, 8 Settembre - questa sera con discorsi e musica fu inaugurata la luce elettrica in

paese. Tutti gli impianti erano pronti, fatto l'attacco generale, e girato

l'interruttore, tutto il paese apparve d'un colpo illuminato. Spettacolo bellissimo che

rallegrò tutti". Nel 192l l'illuminazione viene ampliata portando a l4 le lampadine

funzionanti in paese e aggiungendone altre due per illuminare la strada che portava alla

stazione ferrooviaria. Una posta alla chiesa del Rosario e l'altra all'incrocio con la

nuova provinciale.Era già quanto bastava per far ritenere Cunardo un paese moderno ed al

passo con i tempi.

_________________
Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero.


Condividi con Facebook Condividi con Twitter Condividi con Digg Condividi con  MySpace Condividi con Delicious

dom set 07, 2008 1:45 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12035
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Quando a Cunardo arrivò l'illuminazione pubblica
Bene grazie Parsi! :okboy:

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




dom set 07, 2008 1:49 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin , modified by Valganna.info and Maxper
Traduzione Italiana phpBB.it