Visitatori Totali: Oggi è gio nov 21, 2019 2:50 pm




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 111 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
 Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa! 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Sabato 13 Febbraio 1909

Varese e Circondario: Migliora il tempo su tutto il Circondario. Finalmente, dopo giorni di neve e pioggia, ricompare un tiepido sole, che alza leggermente la temperatura. Col bel tempo si ristabiliscono anche i servizi ferroviari e tramviari. [...] Nel pomeriggio viene ripristinato il servizio tramviario sulla Varese-Prima Cappella e sulla Varese-Bizzozero. Resta invece sospesa la linea Varese-Masnago a causa di grossi cumuli di neve che ostruiscono alcuni tratti. [...]

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




ven feb 13, 2009 11:05 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 26, 2007 8:41 am
Messaggi: 1574
Località: Milano, ma il DNA è marchirolese al 75%
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Mercoledì 18 marzo 1908

Sacro Monte
Nella valle del Vellone stanno lavorando gruppi di operai minatori per aprire la strada su cui viaggerà la tramvia elettrica.
Poco prima di mezzogiorno viene fatta scoppiare una grossa mina: tutti gli operai si allontanano rapidamente, mentre il minatore Giacomo Alberti, 50 anni, domiciliato alla Rasa, rimane indietro e viene colpito da un masso, staccatosi dalla roccia.
L'uomo, dolorante, porta le mani alla testa. Medicato alla meglio sul posto, viene accompagnato in Ospedale a Varese per le cure del caso.

_________________
ghe voeuren i garun

12 settembre 1993 - 20 maggio 2012 - One Love




lun feb 16, 2009 1:29 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 26, 2007 8:41 am
Messaggi: 1574
Località: Milano, ma il DNA è marchirolese al 75%
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Venerdì 20 marzo 1908

Che tempo fa
Nevica in Valganna, al Sacro Monte, al Monte Tre Croci e al Campo dei Fiori. Tra l'Albergo Paradiso e la città di Varese ogni comunicazione è interrotta, tanto che una squadra di operai addetta alla costruzione della funicolare del Sacro Monte è costretta a sospendere il lavoro e a spalare la neve per aprirsi un varco e tornare a casa. Piove a Varese.

_________________
ghe voeuren i garun

12 settembre 1993 - 20 maggio 2012 - One Love




mar feb 17, 2009 10:58 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 14, 2008 10:41 pm
Messaggi: 270
Località: Germignaga (Va)
Sesso: maschile
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Furto alla stazione ferroviaria di Cunardo
Fonte:"Il Corriere del Popolo" 20 gennaio 1911


Allegati:
Corriere del Popolo.jpg
Corriere del Popolo.jpg [ 37.32 KiB | Osservato 1986 volte ]
mar feb 17, 2009 11:24 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Sabato 20 Febbraio 1909

Azzate: É quasi tutto pronto per la grande festa che si terrà domani ad Azzate, in occasione dellìinaugurazione dei lavori di costruzione della tramvia Varese-Azzate. Inizialmente il progetto prevedeva la continuazione sino a Sesto Calende, ma problemi insormontabili di indole finanziaria hanno costretto i promotori a limitarsi al solo tratto Varese-Azzate. Dalla Stazione delle Ferrovie dello Stato di Varese, la nuova tramvia, seguendo nella prima parte lo sviluppo della provinciale Varese-Gallarate, oltrepasserà il cascinale detto "Loreto" per imboccare la costruenda strada carreggiabile per Azzate. L'amministrazione ferroviaria, d'accordo con l'Amministrazione provinciale, ha dato l'incarico al capomastro Giovanni Bossi di Gallarate di sistemare convenientemente la tratta che diventerà sede tramviaria e di realizzare un sottopassaggio di 10 metri di luce in località Cuor di Sasso, allo scopo di sopprimere l'attraversamento a livello della linea ferroviaria. La realizzazione della seconda tratta, da "Loreto" ad Azzate si presenta piuttosto impegnativa: considerato il dislivello effettivo di 34,80 metri esistente tra i punti estremi, la strada si svolgerà pressoché interamente in discesa. Nello studio del tracciato i progettisti hanno fatto in modo di avvicinarsi il più possibile agli abitati: alquanto discosto è rimasto solamente il centro di Capolago, perché lo spostamento richiesto, pari a 100 metri dall'asse stradale verso valle, avrebbe raddoppiato la spesa prevista. [...] Dopo tante fatiche, dunque, ecco arrivato il momento di dare inizio ai lavori. Il merito spetta soprattutto ai promotori, ma anche alla "Società Varesina per Imprese Elettriche", che si è assunta l'onere della costruzione e dell'esercizio della linea, nonché ad alcuni egregi cittadini, che hanno contribuito cedendo gratuitamente quasi tutti i terreni attraversati dalla nuova strada. Secondo i promotori, la linea Varese-Azzate arriverà in un prossimo futuro anche a Sesto Calende: "Per noi di Azzate e Buguggiate - commenta Guido Galli - è una grande soddisfazione, lo sviluppo economico e il progresso civile non potranno mancare alle nostre buone popolazioni, poiché, ci compiacciamo di ripeterlo, il nostro territorio è uno dei migliori di tutto il varesotto, tanto per le bellezze naturali, quanto per l'esposizione igienica e salubre".

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




lun feb 23, 2009 9:58 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Domenica 21 Febbraio 1909

Azzate: Oggi hanno luogo ad Azzate le preannunciate feste per l'inaugurazione dei lavori della tramvia Varese-Azzate. Fin dalle 9 del mattino la banda percorre le vie del paese, tutte imbandierate, suonando briose marce. Alle 10.30 la popolazione raggiunge la chiesa parrocchiale per la Messa solenne di ringraziamento. [...] Terminata la Messa, si forma un lungo corteo, che, con la musica e la bandiera della Società Operaia in testa, raggiunge la località scelta per la costruzione della stazione tramviaria. Sul palco prendono posto le autorità, fra cui l'On. Enrico Scalini, deputato uscente del collegio Appiano-Tradate, il sindaco di Azzate, Ernesto Galli, il parroco, don Enrico Baggioli, il dott. Piero Castiglioni, medico di Azzate, il nob. Giacomo Cottalorda e l'impresario assuntore dei lavori, Cesare Passera. In religioso silenzio si procede alla cerimonia simbolica della posa della prima pietra: in un foro viene collocata una pergamena in ricordo della storica giornata, con le firme delle autorità. L'on. Scalini batte il primo colpo di martello sul basamento del futuro fabbricato: applausi. Il sindaco Galli ringrazia il presidente del comitato promotore, comm. Luigi Borghi, il quale, nonostante la tramvia abbia per meta solo Azzate - almeno per ora - ha ugualmente sostenuto le spese del progetto di massima, ha mantenuto inalterato il contributo promesso e ha offerto gratuitamente il materiale rotabile. Rivolge un sentito ringraziamento anche a tutti coloro che "hanno lavorato e lavorano per affrettare il compimento dell'impresa, che sarà il primo passo per congiungere direttamente Varese con Sesto Calende, quindi con il Piemonte e col Sempione". Il parroco, don Enrico Baggioli, invita a ringraziare Dio per la riuscita dell'opera e si augura "che il popolo di Azzate rimanga sempre com'è ora, buono, morigerato e rispettoso". Il lungo corteo con la banda in testa si reca quindi a Buguggiate per un momento di festa. [...]

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




lun feb 23, 2009 11:29 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Giovedì 25 Febbraio 1909

Varese: Assemblea generale ordinaria della "Società Varesina per Imprese Elettriche". La relazione del Consiglio di Amministrazione, dopo aver messo in evidenza i buoni risultati del Bilancio 1908, rende conto delle opere eseguite ed elenca i progetti in cantiere: «Come complemento della precedente deliberazione circa il prolungamento della tramvia Varese-Prima Cappella e la funicolare del Sacro Monte e come doverosa e utile integrazione degli sforzi che la società anonima "Grandi Alberghi Varesini" va facendo allo scopo allo scopo di creare largo movimento edilizio e turistico sulla zona montuosa del Campo dei Fiori, il Consiglio addiviene ad una intesa con la stessa società per la costruzione e l'esercizio di una nuova funicolare, che, partendo dalla stazione inferiore della funicolare al Sacro Monte, salga sino alla vetta del Monte delle Tre Croci, in prossimità del grande albergo in costruzione». Inoltre la "Varesina", accogliendo le richieste della popolosa plaga che si estende a mezzogiorno di Varese verso il lago, ha deliberato la costruzione di due tramvie, una diretta ad Azzate e una a Bobbiate, col concorso di enti e privati interessati, che si sono assunti l'onere dell'adattamento della sede stradale. Nel 1908 la Società ha incrementato il materiale mobile, acquistando due nuove automotrici e numerosi carri merci; ha costruito in località "Grotte" una capace tettoia in cemento armato e ha ampliato la Stazione di Ganna. [...] Alla relazione fanno seguito i dati sulle linee esercitate dalla "Varesina": nel 1908 la ferrovia Varese-Luino ha trasportato 380.904 passeggeri (oltre 50.000 in più rispetto all'anno precedente); sulla tramvia elettrica Varese-Prima Cappella i passeggeri sono stati 833.685 (150.000 in più); sulla Varese-Masnago 470.397 (19.000 in più) e sulla Varese-Bizzozero, di recente istituzione, 129.193.

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




gio feb 26, 2009 9:44 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 26, 2007 8:41 am
Messaggi: 1574
Località: Milano, ma il DNA è marchirolese al 75%
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Martedì 5 novembre 1907

Varese
Il nuovo servizio postale sulla linea elettrica Varese-Luino, attivato da pochi giorni, è oggetto di pesanti critiche, perché il messaggero che parte col primo treno da Varese non fa in tempo a ritirare le corrispondenze provenienti da Milano: queste corrispondenze, dunque, arrivano a destinazione la sera e non possono essere distribuite che il giorno seguente.
Il direttore dell'Ufficio Postale di Varese ha presentato reclamo presso la superiore Direzione Provinciale, perché istituisca giornalmente - come promesso - due coppie di corse del messaggero, distribuite in modo tale che tutti i paesi possano ricevere la posta senza ritardi, nel rispetto delle coincidenze coi dispacci postali da e per Milano.

_________________
ghe voeuren i garun

12 settembre 1993 - 20 maggio 2012 - One Love




lun mar 02, 2009 1:42 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 26, 2007 8:41 am
Messaggi: 1574
Località: Milano, ma il DNA è marchirolese al 75%
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Domenica 7 giugno 1908

Sacro Monte
La richiesta di concessione della funicolare al Sacro Monte e del prolungamento tranviario oltre la Prima Cappella ha incontrato non poche difficoltà, perché il Ministero, basandosi sulle disposizioni delle nuove leggi, intendeva classificare tra le ferrovie anziché tra le tramvie sia la funicolare che il prolungamento tranviario.
Ciò si sarebbe tradotto in un ulteriore onere per la società costruttrice e in un danno al servizio, ostacolato dalle infinite pratiche burocratiche.
Della delicata questione si sono occupati a Roma gli onorevoli Bizzozero e Pavia: grazie al loro interessamento, il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha espresso parere favorevole alla richiesta di classificazione del prolungamento tranviario e della funicolare tra le tramvie, con tutte le agevolazioni previste dalla legge.

_________________
ghe voeuren i garun

12 settembre 1993 - 20 maggio 2012 - One Love




gio mar 05, 2009 1:29 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Lunedì 8 Marzo 1909

Che tempo fa: La neve, caduta abbondante su tutto il Circondario, causa qualche disagio a Varese città. [...] Per quanto riguarda le tramvie varesine, funzionano regolarmente sia la Varese-Prima Cappella che la Varese-Masnago; sospesa, invece, la Varese-Bizzozero. [...] Si prevede una lenta riattivazione dei servizi.

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




dom mar 08, 2009 12:19 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Mercoledì 24 Marzo 1909

Varese: Si riunisce il Consiglio Comunale. Dopo la lettura e l'approvazione del verbale della precedente seduta, si passa alla discussione del primo punto all'ordine del giorno, la tramvia elettrica Varese-Bobbiate. Il Consiglio esamina la domanda della "Società Varesina per Imprese Elettriche", che ha chiesto in concessione il suolo stradale per l'impianto di una tramvia elettrica da Varese a Bobbiate: detta tramvia, lunga 2 km e 300 metri, partirà di fronte al palazzo delle scuole di via Sacco e percorrendo le vie Verdi e Monviso incontrerà la strada che porta al lago, seguendola fino a Bobbiate. La richiesta della "Varesina" viene accolta all'unanimità: tutti riconoscono la necessità di unire Bobbiate al centro cittadino con un comodo ed economico mezzo di comunicazione.

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




mar mar 24, 2009 8:02 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Mercoledì 31 Marzo 1909

Varese: Da alcuni giorni in piazza S.Antonino una squadra di operai sta rinnovando i binari su cui transitano i treni per e da Luino e i numerosi tram della Prima Cappella. I convogli viaggiano ugualmente, ma a passo d'uomo, per evitare incidenti. Ciò nonostante questa mattina una vettura tramviaria, partita dalla stazione di Varese e diretta alla Prima Cappella, mentre attraversa la piazza esce dalle rotaie: con grande fatica il tram viene rimesso sui binari e può proseguire la sua corsa. In serata tocca al treno della linea elettrica della Valganna: arrivato sulla curva di piazza S.Antonino, deraglia improvvisamente, spaventando viaggiatori e passanti. La Direzione della "Società Varesina per Imprese Elettriche" invia immediatamente sul posto i soccorsi e un carro attrezzi. Nessun ferito. In poco più di un'ora la motrice viene rimessa sulle rotaie. Sul luogo del deragliamento si ammassano i curiosi. I lavori per il ricambio del brevissimo tratto di linea in piazza S.Antonino, tutto in curva, proseguono rapidamente: si spera che per domani mattina siano terminati, in modo da consentire la ripresa del servizio.

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




mar mar 31, 2009 7:11 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 02, 2009 5:43 pm
Messaggi: 51
Località: Masnago
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Giovedì 8 Aprile 1909

Varese
L'inaugurazione della funicolare del Sacro Monte. I lavori per la costruzione della funicolare che sale al Sacro Monte e del tronco di tramvia che la raccorda con la linea Varese-Prima Cappella sono ormai ultimati. Le prove eseguite la scorsa settimana hanno dimostrato il perfetto funzionamento dell'impianto: alcuni carrelli sono saliti e scesi regolarmente trasportando alcune persone,che hanno potuto provare l'emozione del primo viaggio in funicolare. E' stata infine eseguita la visita di collaudo dell'ispettorato governativo, che ha confermato i risultati delle prove. L'inaugurazione della funicolare, salvo contrattempi, è prevista per il prossimo 25 aprile, in tal caso il servizio sarà aperto al pubblico a partire dal giorno 26. Un sogno che diventa realtà: il viaggio da Milano al Sacro Monte durerà d'ora in avanti solamente un'ora e mezza.


mer apr 08, 2009 2:22 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 26, 2007 8:41 am
Messaggi: 1574
Località: Milano, ma il DNA è marchirolese al 75%
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Venerdì 26 febbraio 1909

Varano Borghi
Buona impressione ha suscitato l'inizio dei lavori di costruzione della tramvia Varese-Azzate: gli abitanti sperano che in tempi brevi la linea sia prolungata fino a Varano, grande centro industriale, rimasto "isolato" e lontano dalle principali reti di comunicazione.
L'industriale comm. Luigi Borghi, che ha sostenuto finanziariamente l'impresa, confida nell'appoggio dei deputati dei Collegi del Varesotto, che si sono mostrati consapevoli dell'importanza del progetto per lo sviluppo di questo centro.

_________________
ghe voeuren i garun

12 settembre 1993 - 20 maggio 2012 - One Love




gio apr 09, 2009 1:52 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Sabato 10 Aprile 1909

Voldomino: Un bambino investito dal treno. Nel pomeriggio il treno n.9 della Varese-Luino, giunto nei pressi del passaggio a livello di Voldomino, rallenta la corsa, come d'obbligo, procedendo a velocità regolamentare. In quel momento, un bambino di sette anni, figlio di certo "Piccott" di Voldomino, sta giocando vicino ai binari e malgrado la vicinanza del convoglio decide improvvisamente di attraversarli. Con rara presenza di spirito, il conduttore chiude subito i freni, ma non riesce ad evitare completamente l'urto: il ragazzino, investito dalla parte anteriore dell'elettromotrice, cade ruzzolando per qualche metro lungo la linea ferroviaria. Quando il treno si ferma, il conduttore, disperato, scende di corsa e corre verso il bambino, temendo di trovarlo seriamente ferito: quando lo raggiunge, lo vede in piedi, sano e salvo: «Non mi sono fatto niente!», dice, come se nulla fosse successo. Il conduttore, sollevato, manda a chiamare i familiari, che si precipitano sul luogo dell'investimento, in preda al panico. Il bambino, accompagnato dai genitori, fa tranquillamente ritorno a casa.

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




ven apr 10, 2009 12:33 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 111 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin , modified by Valganna.info and Maxper
Traduzione Italiana phpBB.it