Visitatori Totali: Oggi è mer apr 08, 2020 1:06 pm




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
 Monte Gambarogno (m.1734) 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 23, 2010 3:42 pm
Messaggi: 1226
Località: Valganna
Sesso: M
Messaggio Monte Gambarogno (m.1734)
E' la cima che dà il nome all'intera regione affacciata ad est del locarnese e la piana di Magadino: offre squarci di luminosità e bellezza idilliaca, attorniata da villaggi e alpeggi nel complesso ancora intatti. Pur circondata da cime più elevate come il Tamaro e il Gradiccioli, le quali delimitano un po' la vista a oriente, lo sguardo sulla Veddasca e il Verbano è assai ampio e luminoso.
La salita classica, molto frequentata per la relativa brevità e facilità, è quella che parte dal Passo di Neggia (m.1395), ma non meno bella e interessante, seppur più lunga, risulta quella con partenza da Indemini (m.939), qui proposta, che disegna un bell'anello al cui centro si trova il Colle, o Passo, di Sant'Anna.

Indemini è raggiungibile in auto da Vira Gambarogno sul lato elvetico e da Maccagno su quello italiano, attraversando l'intero solco occidentale della Val Veddasca coi suoi paesi in pietra. Dal paese si seguono le abbondanti indicazioni sentieristiche per il Colle Sant'Anna, salendo lungamente in un bosco che sempre più va infittirsi di bellissimi faggi, evitando il bivio per il Passo di Neggia. Dopo circa un'ora si perviene alla bella radura erbosa che ospita il Passo e la chiesetta-rifugio di Sant'anna (m.1342), dalla quale partono vari itinerari escursionistici. Il Gambarogno è in vista sullo sfondo.

Allegato:
CIMG2263.JPG
CIMG2263.JPG [ 120.2 KiB | Osservato 2003 volte ]


Allegato:
CIMG2264.JPG
CIMG2264.JPG [ 161.87 KiB | Osservato 2003 volte ]
A questo punto dell'itinerario occorre un minimo di attenzione, dovendo uscire dalla segnaletica ufficiale CAS, utilizzando alcune tracce di un vecchio sentiero ancora parzialmente segnalato e visibile, che parte proprio alle spalle della chiesa in lieve salita nel bosco. Alcuni bolli rossi sulle piante indicano la via, che ci portano ai piedi d'una vistosa pietraia, costeggiata da un sentiero marcato invece con segnaletica CAS (molto sbiadita).

Allegato:
CIMG2271.JPG
CIMG2271.JPG [ 126.81 KiB | Osservato 2003 volte ]
Si risale dunque, costeggiando la pietraia sulla destra, sbucando presto sulla bella cresta, proprio sopra i cosiddetti "sassi gialli".

Allegato:
CIMG2293.JPG
CIMG2293.JPG [ 88.81 KiB | Osservato 2003 volte ]
La salita di questo tratto di cresta è a tratti molto ripida, ma i panorami che s'osservano valgono totalmente la fatica.

Allegato:
CIMG2296.JPG
CIMG2296.JPG [ 144.04 KiB | Osservato 2003 volte ]
Superato questo strappo, si può ora attraversare tra cespugli di rododendro con un occhio verso il Tamaro...

Allegato:
CIMG2300.JPG
CIMG2300.JPG [ 149.82 KiB | Osservato 2003 volte ]
... pervenendo dapprima a questo bel colle erboso, con radi pini.

Allegato:
CIMG2311.JPG
CIMG2311.JPG [ 122.51 KiB | Osservato 2003 volte ]
Superatolo, ecco davanti a noi la vetta meridionale del Gambarogno.

Allegato:
CIMG2316.JPG
CIMG2316.JPG [ 137.88 KiB | Osservato 2003 volte ]
Si sale per un altro strappetto...

Allegato:
CIMG2326.JPG
CIMG2326.JPG [ 123.96 KiB | Osservato 2003 volte ]
Ed ecco l'omino di vetta, raggiungibile con breve attraversata.

Allegato:
CIMG2327.JPG
CIMG2327.JPG [ 87.95 KiB | Osservato 2003 volte ]
Passo di Neggia, alle sue spalle il Tamaro e, a destra, il Gradiccioli.

Allegato:
CIMG2330.JPG
CIMG2330.JPG [ 124.85 KiB | Osservato 2003 volte ]
Vetta.

Allegato:
CIMG2346.JPG
CIMG2346.JPG [ 101.44 KiB | Osservato 2003 volte ]
Proprio sotto la cima si trova un'ex casermetta militare, ora adibita a rifugio privato: nei pressi si trovano altre due caserme di questa fattura. Altre simili se ne trovano anche sull'antistante Monte Tamaro, tra cui la nota Capanna.

Allegato:
CIMG2351.JPG
CIMG2351.JPG [ 131.25 KiB | Osservato 2003 volte ]


Allegato:
CIMG2357.JPG
CIMG2357.JPG [ 73.3 KiB | Osservato 2003 volte ]
Il Limidario...

Allegato:
CIMG2360.JPG
CIMG2360.JPG [ 92.56 KiB | Osservato 2003 volte ]


Allegato:
CIMG2363.JPG
CIMG2363.JPG [ 84.63 KiB | Osservato 2003 volte ]
... e il Locarnese, con ben visibile il delta del fiume Maggia.

Allegato:
CIMG2368.JPG
CIMG2368.JPG [ 124.63 KiB | Osservato 2003 volte ]
Dalla casermetta si scende verso l'altra costruzione, posta nei pressi dell'anticima nord del Gambarogno dominata da una croce, pervenendo alla segnaletica: seguire per Passo Sant'Anna e Alpe Cedullo.

Allegato:
CIMG2380.JPG
CIMG2380.JPG [ 136.48 KiB | Osservato 2003 volte ]
S'incontra un'altra casermetta, scendendo per bei prati sulla costa occidentale del monte, fino a raggiungere gradualmente i primi boschi di faggio e, successivamente, l'ampio spiazzo panoramico in cui sorge l'Alpe Cedullo (possibilità di ristoro e pernottamento).

Allegato:
CIMG2381.JPG
CIMG2381.JPG [ 68.27 KiB | Osservato 2003 volte ]
Dall'alpe in circa dieci minuti si fa di nuovo tappa al Colle Sant'Anna: non resta che ripercorrere a ritroso il sentiero fatto all'andata, concludendo la bella escursione a Indemini.

_________________
Un cretino è un cretino,
cento cretini son cento cretini,
ma diecimila cretini sono una forza storica.

Leo Longanesi


Condividi con Facebook Condividi con Twitter Condividi con Digg Condividi con  MySpace Condividi con Delicious

gio ott 11, 2012 9:58 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12031
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Monte Gambarogno (m.1734)
Bellissimi posti! Grazie Emi

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




ven ott 12, 2012 5:48 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 23, 2010 3:42 pm
Messaggi: 1226
Località: Valganna
Sesso: M
Messaggio Re: Monte Gambarogno (m.1734)
paoric ha scritto:
Bellissimi posti!


Puoi dirlo FORTE.

_________________
Un cretino è un cretino,
cento cretini son cento cretini,
ma diecimila cretini sono una forza storica.

Leo Longanesi




ven ott 12, 2012 10:20 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin , modified by Valganna.info and Maxper
Traduzione Italiana phpBB.it