Visitatori Totali: Oggi è lun mar 30, 2020 5:51 pm




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
 Al parco sfiorata la rissa per grigliare le salamelle... 
Autore Messaggio
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12030
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Al parco sfiorata la rissa per grigliare le salamelle...
Gitanti aggressivi con le Gev. In tanti hanno ignorato il divieto


Sschiranna sfiorata la rissa al parco Zanzi, e tutto per colpa delle salamelle. Quando le Gev sono arrivate sul posto, ieri, per sanzionare chi illegittimamente aveva acceso il fuoco per farsi una grigliata in barba all'ordinanza che dall'anno scorso lo vieta, ci è mancato poco che i responsabili arrivassero alle mani pur di proseguire con il barbecue di pasquetta. Nel giro di qualche decina di minuti però è intervenuta la polizia locale che è riuscita a mantenere l'ordine nonostante l'insurrezione collettiva. Allertate anche le forze dell'ordine, il cui intervento per fortuna non è stato necessario.
Per un attimo in effetti la Schiranna è sembrata una "zona franca". Tutto è iniziato quando alcuni cittadini, seccati dalla maleducazione dei fuochisti che stavano preparando le grigliate, hanno telefonato alle guardie ecologiche perché intervenissero facendo rispettare le regole in vigore, per quanto poco gradite ai non residenti. Dall'anno scorso infatti vale un'ordinanza comunale che impedisce i barbecue al parco Zanzi per evitare problemi di degrado e di ordine pubblico. Ieri però non sono stati accesi solo i barbecue in muratura di cui il parco dispone e quelli da campeggio portati da casa, ma in moltissimi hanno appiccato il fuoco direttamente sul prato. In tutto, verso le 11,30 di mattina, i fuochi accesi erano più di una trentina.
Non è chiaro se la gente davvero non sapesse nulla del divieto, segnalato su appositi cartelli, o se pur sapendolo fingesse indifferenza pur di non rovinarsi la grigliata fuori porta. La cosa certa è che i fuochisti abusivi per la stragrande maggioranza non erano di Varese e che delle ordinanze di Varese, a detta loro, se ne lavavano le mani. Il rischio vero però stava nel numero di persone intorno ad ogni barbecue. In parecchi casi infatti si trattava di famiglie meridionali molto numerose composte da coppie con al seguito fratelli, sorelle, cognati, suoceri e cugini, che all'udire del divieto hanno iniziato a imprecare. «Scrivetelo pure - diceva uno di loro traducendo le urla del padre in dialetto siciliano -: non devono rompere i maroni. Devono lasciarci in pace a mangiare. Noi siamo qui tranquilli in famiglia». All'arrivo delle Gev si è sfiorato il peggio. Il volontario ha fatto presente il divieto di grigliare con educazione, senza chiedere di buttare acqua sul fuoco subito ma almeno di sbrigarsi a cuocere prima di spegnere: lui sarebbe ripassato a controllare dopo un quarto d'ora e non avrebbe fatto la multa. La famiglia però ha iniziato a sbraitare quasi accerchiando il volontario, mentre le famiglie ai barbecue vicini hanno lanciato qualche imprecazione. Il volontario, ribadendo che sarebbe ripassato senza alzare la voce, si è allontanato evitando problemi. La polizia locale, sollecitata, è intervenuta mandando due pattuglie e allertando le forze dell'ordine nel caso ce ne fosse bisogno. Nessuna multa è stata comminata alla fine, anche se non tutti i barbecue sono stati spenti.
Francesca Manfredi


LE REAZIONI...

Barbecue proibito?
Non lo sapevamo»


«Sì, ce l'ha detto mio fratello che non si può fare la grigliata - dichiarava ieri Gaetano Gallo davanti al suo fuocherello acceso sul prato - Se l'avessimo saputo non saremmo venuti, ma siamo di Saronno e ormai siamo qui. Ma non siamo di quelli che sporcano e lasciano tutto in giro». «Noi siamo di Fagnano - spiega Giuseppe Ridiello - ma non lo sapevamo, siamo venuti qui tutti gli anni tranne forse l'anno scorso». «No che non lo sapevamo - dice anche Mauro Broglio mentre rigira un pollo sulla griglia bollente- se no non lo avremmo acceso. Siamo di Biella, ho trovato questo posto su internet». Nessuno sembrava saperne niente e tutti venivano da fuori, anche se curiosamente, a differenza di quanto si riscontrava negli anni precedenti, i gruppi di stranieri erano in netta minoranza. Piuttosto, qualcuno arrivava da fuori città, altri da fuori provincia, ma parecchi anche da fuori regione, prevalentemente dal Sud (Caserta, Caltanissetta, e provincia di Palermo, ad esempio) e raggruppati in famiglie. Sono arrivati quasi tutti nei giorni scorsi per passare la Pasqua al Nord e hanno deciso di fermarsi qui per l'ultimo giorno di ferie. Stati proprio i gruppi numerosi a creare problemi.
«Ma certo che hanno acceso lo stesso i barbecue», spiega Antonio Peirotti, che gestisce lo storico trenino della Schiranna, «hanno iniziato ad arrivare dalle 7 del mattino per prendere il posto». Il controllo, secondo lui, serve eccome, così come serve l'ordinanza di divieto che, si rende conto, non è facile da far rispettare. «Ci sono i volontari delle Gev che fanno tantissimo - continua - ma non possono stare qui fissi tutto il giorno per garantire l'ordine. Il dato di fatto è che quando c'è stato l'evento alla canottieri settimana scorsa ci saranno state qui duemila persone e non abbiamo trovato una foglia fuori posto, a pasquetta arriva la gente maleducata che accende il fuoco sul prato o si porta addirittura la bombola del gas lasciando una discarica». Problema di inciviltà, appunto, che non si era mai posto fino a qualche anno fa. «E' cambiata la gente che ci viene - denuncia Walter Vidali - Noi siamo qui da vent'anni ma è da 7-8 anni che succedono queste cose. La gente si controllava a vicenda e aveva rispetto di quello che trovava. Non abbiamo problemi a dirlo, con gli stranieri è cambiato tutto».


FONTE LA PROVINCIA

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)


Condividi con Facebook Condividi con Twitter Condividi con Digg Condividi con  MySpace Condividi con Delicious

mar apr 26, 2011 8:39 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1529
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Al parco sfiorata la rissa per grigliare le salamelle...
La situazione del Parco Zanzi è molto particolare e fortunatamente non paragonabile a S. Gemolo o Ghirla, trattasi infatti di affluenze ..di massa :scratch: . Oltretutto il Comune di Varese si ostina ad attribuire alle GEV di Varese funzioni di "polizia" che secondo me non gli competono... :?:
Comunque ieri in Valganna non si scherzava..il Trelago era affollato come a Rimini al mese di Agosto, l'Eden (poveri abitanti dei luoghi.. :happy3: spero che il collega di forum residente nei pressi sia "emigrato" in montagna :dotnknow:) era saturo, San Gemolo idem, anche se so che i ns. colleghi GEV PCdF, pur evidentemente impossibilitati ad arginare tale invasione, hanno opportunamente sorvegliato ed istruito i presenti ad una adeguata sorveglianza dei barbecue vista la siccità ed il rischio di incendio boschivo (almeno fino ad una certa ora..) Comunque nell'orario tra le 10.00 e le 13.30 circa, quando sono transitato in loco a Ghirla-Eden ho notato l'opportuna e "nutrita" presenza di Volontari della PC della CM, credo, se ho visto bene di GEV CM oltre a Guardia Forestale e Carabinieri..Meno male che Pasquetta capita solo una volta all'anno altrimenti..povera Valganna!
Saluti


mar apr 26, 2011 9:26 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12030
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Al parco sfiorata la rissa per grigliare le salamelle...
E' vero... ieri Ghirla era proprio preso d'assalto!!! Ho fatto una perlustra il giorno di Pasqua dove tu ben sai, ma la situazione era molto più tranquilla di ieri.

Credo che Emi sia sparito già alle prime luci dell'alba!! :lol: :lol:

Grazie ciao Paolo

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




mar apr 26, 2011 9:29 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 23, 2010 3:42 pm
Messaggi: 1226
Località: Valganna
Sesso: M
Messaggio Re: Al parco sfiorata la rissa per grigliare le salamelle...
Ehi, voi due! E la privacy dove la mettiamo? :lol:

Invece niente "fughe" all'alba. Tappato in casa e Beethoven a manetta! :sunny: ai barbari antepongo sempre la nostra civiltà.

_________________
Un cretino è un cretino,
cento cretini son cento cretini,
ma diecimila cretini sono una forza storica.

Leo Longanesi




mer apr 27, 2011 12:15 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12030
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Al parco sfiorata la rissa per grigliare le salamelle...
Cavolo è vero che certi Ghirlesi amano la privacy ..... :lol: :lol: :lol: :lol:

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




mer apr 27, 2011 5:03 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1529
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Al parco sfiorata la rissa per grigliare le salamelle...
Sicuramente il ns. Adm. ed altri Valgannesi lo avranno già notato ma, tanto per "smontare", in questo caso positivamente un certo "pessimismo ecologico" oggi verso le ore 17.00 ho constatato che il prevedibile e tanto paventato scempio a base di rifiuti e ..cenere a S.Gemolo post-Pasquetta, in effetti non si è avverato...tutto in loco appare quasi in ordine.. :dotnknow:
I casi sono due, o finalmente i gitanti si sono evoluti dal pdv del rispetto dell'educazione e dell'ambiente, magari sollecitati da qualcuno delle varie vigilanze.. oppure qualche "santo" è intervenuto opportunamente a pulire..
In entrambi i casi, preferibile il primo.., comunque apprezziamo il risultato finale..:okboy:
Saluti.


sab apr 30, 2011 8:46 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12030
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Al parco sfiorata la rissa per grigliare le salamelle...
Mi arriva adesso una smentita riguardante il fattaccio descritto dalla giornalista.... NON è successo nulla di quanto descritto nell'articolo, tanto è vero che quella mattina le Guardie Ecologiche di Varese NON erano in servizio, mi hanno inoltre comunicato che la giornalista ha poi lei stesso smentito la notizia.

In caso di ulteriori informazione di qualsiasi tipo, potete contattare al numero 0332-241519 le Guardie Ecologiche di Varese in orari di ufficio.

Grazie

Paolo

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




mer mag 11, 2011 9:17 pm
Profilo

Iscritto il: mer mag 11, 2011 8:57 pm
Messaggi: 4
Sesso: maschile
Messaggio Re: Al parco sfiorata la rissa per grigliare le salamelle...
Le GEV del comune di Varese che svolgono in modo professionale i compiti assegnatoli dall'amministrazione compresi i decreti sindacali, conoscono le attribuzioni giuridiche che il decreto di guardia particolare giurata comporta,ed entro questi limiti esercitano il loro servizio di Polizia Amministrativa che ha prodotto 1240 rapporti di servizio con sanzioni pari ad euro 4.230,00. Aperti ad ogni suggerimento migliorativo del servizio, ma inacettabile restano per noi le critiche immotivate e sopratutto non documentate frutto del "secondo me"
Buona serata a tutti


gio mag 12, 2011 6:24 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12030
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Al parco sfiorata la rissa per grigliare le salamelle...
La ringrazio per la precisazione, benvenuto sul forum Valgannese.

Paolo R.

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




gio mag 12, 2011 6:36 pm
Profilo

Iscritto il: mer mag 11, 2011 8:57 pm
Messaggi: 4
Sesso: maschile
Messaggio Re: Al parco sfiorata la rissa per grigliare le salamelle...
Buongiorno devo per correttezza una precisazione Le sanzioni delle Guardie Ecologiche del comune di Varese ammontano ad euro 45.230,00 non come erroneamente scritto precedentemente frutto di un errore di battitura
Cordiali Saluti


ven mag 13, 2011 2:15 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12030
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Al parco sfiorata la rissa per grigliare le salamelle...
Scusi ma questa cifra da quale periodo? Inizio anno?

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




ven mag 13, 2011 5:59 pm
Profilo

Iscritto il: mer mag 11, 2011 8:57 pm
Messaggi: 4
Sesso: maschile
Messaggio Re: Al parco sfiorata la rissa per grigliare le salamelle...
Buonasera, vedo che mi chiede il periodo a cui si riferisce l'ammontare delle sanzioni GEV Varese Sono il consuntivo dell'anno 2010. Nei primi 5 mesi dell'anno 2011 l'ammontare e' di 13.650,00 euro segno che i comportamenti in generale sono piu'attenti a non commettere violazioni.
Cordialita'


dom mag 15, 2011 8:49 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12030
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Al parco sfiorata la rissa per grigliare le salamelle...
Molto bene, la ringrazio.

Paolo

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




dom mag 15, 2011 9:37 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin , modified by Valganna.info and Maxper
Traduzione Italiana phpBB.it