Visitatori Totali: Oggi è lun set 28, 2020 6:13 am




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
 ...e a Ganna ? SI PATTINA 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 23, 2010 3:42 pm
Messaggi: 1225
Località: Valganna
Sesso: M
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
milanes61 ha scritto:
(...) se no finiamo con i parapetti in cima al Poncione perchè qualcuno potrebbe cadere. (...)


Parapetti ancora no, purtroppo ho già letto alcune orrende proposte per apporvi comode panchine da mettere sulla cima... Cima già "arredata", lo ricordo, dalla croce, da un tavolo orientativo e da un altro monumento religioso non cristiano... Per carità, le panchine magari mettiamole lungo qualche sentiero in punti panoramici, come c'insegnano i soliti ticinesi (es. nella salita da Astano al Monte Lema ce ne sono almeno tre su circa due ore di cammino...), ma le cime lasciamole a uno stato "brado". OT OT

_________________
Un cretino è un cretino,
cento cretini son cento cretini,
ma diecimila cretini sono una forza storica.

Leo Longanesi




mer dic 28, 2011 1:25 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 21, 2007 8:45 pm
Messaggi: 662
Località: Milano - Ghirla
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Emi ha scritto:
purtroppo ho già letto alcune orrende proposte per apporvi comode panchine da mettere sulla cima

:shock: :shock:
Emi ha scritto:
monumento religioso non cristiano

????

_________________
milanes61
----------
Antenati Ghirlesi da 5 generazioni!




mer dic 28, 2011 2:03 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Riprendendo i messaggi di ieri..
1) Spirito democratico in effetti vuol proprio dire sorbirsi commenti "inadeguati"..Il bello dello "spirito" si estrinseca esattamente nello spiegarglielo in contraddittorio e far rendere conto a tali improvvisati commentatori che essi non hanno, appunto, capito un c...o!
2) In inverno, è vero, in genere la presenza faunistica è ridotta, non sono un naturalista ma notando anche attualmente in zona Pralugano quì e là numerosi Cinghiali (fino a pochi decenni fa non c'erano, trattasi di presenza discutibile..ma ora ci sono) oppure Caprioli o Cervi, poca avifauna ecc. qualche disturbo forse gliela diamo..la cosa però non mi sembra effettivamente tanto grave.
3) L'accesso avviene attraverso il campo agricolo, solitamente coltivato a mais, tra il Lago di Ganna e la Torbiera..vero. Nei prossimi giorni controlleremo eventuali altri accessi.
4) A tutt'oggi non risultano particolari accumuli di rifiuti (paragonabili a quelli di S. Gemolo almeno..) Speriamo bene anche per il futuro!
5) Sul fatto del "formale e burocratico", sarà anche una specie di deformazione professionale, però è vero che quando le "grane" esplodono ciò che conta sono questi aspetti e non tanto i nostri sia pur rispettabili pareri personali.
6) Sugli interventi a suo tempo effettuati in zona Pralugano/Torbiere (escavazione torba, staccionate, regimentazione acque, sentieri ecc..) ci sarebbe veramente da..scrivere un altro libro! (se vuoi Ti posso fornire una copia, già data ad altri soci del Forum, del libro edito dal PCdF nel 2007 in merito..fai sapere..) riassumo brevemente il mio parere in merito, forse già esternato altrove nel forum: interventi almeno parzialmente discutibili ma soprattutto manutenzione zero! E qui mi fermo.
7) Le Riserve Naturali non vanno sminuite..esse hanno una ben precisa ed efficace funzione protettiva e propositiva. Orientata vuol semplicemente dire..diretta verso un certo scopo naturalistico..Comunque nel Forum scrivono alcuni colleghi che, volendo, potrebbero essere più precisi in materia.

Infine direi che i Frati hanno effettuato la bonifica per incrementare le coltivazioni e lo sfruttamento dei terreni adiacenti la Badia perseguendo, giustamente, il miglioramento del loro benessere e le capacità economico-produttive. Non dimentichiamoci che allora, 1100-1400, il complesso della Badia, tralasciando il sia pur evidentemente importantissimo aspetto religioso, in fondo era anche una cospicua attività economica, molto ben redditizia, dedita al ricovero ed alla ospitalità riguardante il transito di di viaggiatori, pellegrini e mercanti vari provenienti dal nord-europa verso Roma e l'Italia in generale, vedi qsiasi opera storica locale in merito!
Insomma una specie di azienda alberghiera sulla base di un Monastero.

Saluti.


mer dic 28, 2011 6:20 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Emi ha scritto:
Cima già "arredata", lo ricordo, dalla croce, da un tavolo orientativo e da un altro monumento religioso non cristiano...


Mi associo anch'io per avere chiarimenti in merito.
Grazie.
Ciao.


mer dic 28, 2011 9:37 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 21, 2007 8:45 pm
Messaggi: 662
Località: Milano - Ghirla
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
mauri ha scritto:
Nei prossimi giorni controlleremo eventuali altri accessi

Sconsiglio vivamente qualsiasi altro accesso alla superficie ghiacciata, a meno di non essere accaldati e desiderare un bagno molto rinfrescante. Tutte le zone con vegetazione lacustre, magari circondate da ghiaccio, possono all' apparenza offrire una comoda via d'acesso ma sono quasi sempre delle trappole. Provare per credere :mrgreen:
A peggiorare le cose c'è il fondo melmoso, quindi oltre che con i piedi a mollo si finisce ad andar bene con le calzature lerce e nel peggiore dei casi invischiati in qualcosa di simile alle sabbie mobili.

_________________
milanes61
----------
Antenati Ghirlesi da 5 generazioni!




mer dic 28, 2011 11:00 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Il Centro Geofisico Prealpino dà -4,1 per ieri notte e 10.1 per oggi alle ore 13.00 nella stazione di rilevamento di Ganna Municipio..vedete Voi pattinatori..E' vero che l'esposizione solare del Pralugano nel pomeriggio in questo periodo dell'anno è quasi nulla, dopo le 13.00/14.00 il sole sparisce all'orizzonte dietro il versante nord-ovest della Martica e la temperatura cala rapidamente in maniera esponenziale..però..ripeto, vedete Voi. :dotnknow:
Saluti.


mer dic 28, 2011 11:42 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 21, 2007 8:45 pm
Messaggi: 662
Località: Milano - Ghirla
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Non sto a scomodare la fisica, di cui non mi ricordo molte formule, ma la semplice esperienza pratica che porta ad osservare, per esempio, come dei ghiaccioli messi in una bibita non si sciolgano istantaneamente ma in un certo tempo. Non sto neanche a citare, per l'ennesima volta, l'esperienza personale di 50 inverni che mi porta a sapere come neanche la presenza temporanea pomeridiana (di solito sul Ghirla e piú raramente in torbiera) di un leggero velo liquido sulla superficie del ghiaccio costituisce un pericolo immediato. Ovviamente l' osservazione del grafico della temperatura,fortunatamente fornito via internet, della stazione meteo di Ganna fornisce informazioni che integrano l' esperienza personale.

_________________
milanes61
----------
Antenati Ghirlesi da 5 generazioni!




gio dic 29, 2011 6:39 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 23, 2010 3:42 pm
Messaggi: 1225
Località: Valganna
Sesso: M
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
mauri ha scritto:
Emi ha scritto:
Cima già "arredata", lo ricordo, dalla croce, da un tavolo orientativo e da un altro monumento religioso non cristiano...


Mi associo anch'io per avere chiarimenti in merito.
Grazie.
Ciao.


Forse si nota meno dell'imponente croce, probabilmente non incuriosisce come il tavolo orientativo... Fatto sta che proprio a ridosso di tale tavolo c'è un piccolo monumento costruito con porfidi ben levigati, su cui vi è apposta una targa raffigurante presumo (la religione non è il mio forte, lo ammetto :bigrin: ) qualche divinità buddista. Faccio inoltre notare che l'accostamento sulla cima di una montagna di due monumenti di diversa religione non è un unicum del nostro Poncione... Anche il Blinnenhorn (m.3374) che divide Italia e Ticino presenta tale accostamento cristiano-buddista.
Chi ne sa di più?


In rete ho trovato solo queste due immagini... Ma in archivio ho di meglio: datemi tempo.


Allegati:
imagesCAM876EP.jpg
imagesCAM876EP.jpg [ 5.97 KiB | Osservato 1521 volte ]
imagesCA58JWWN.jpg
imagesCA58JWWN.jpg [ 5.41 KiB | Osservato 1521 volte ]

_________________
Un cretino è un cretino,
cento cretini son cento cretini,
ma diecimila cretini sono una forza storica.

Leo Longanesi


gio dic 29, 2011 12:50 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 21, 2007 8:45 pm
Messaggi: 662
Località: Milano - Ghirla
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Emi ha scritto:
c'è un piccolo monumento costruito con porfidi ben levigati, su cui vi è apposta una targa raffigurante presumo (la religione non è il mio forte, lo ammetto :bigrin: ) qualche divinità buddista.

Quello che si dice andare in giro con le fette di salame sugli occhi: avrei scommesso che si tratava di una raffigurazione della Madonna o di qualche santo.
Ho fatto una ricerca nel mio archivio fotografico ma quel dettaglio non l'ho proprio mai fotografato :(

_________________
milanes61
----------
Antenati Ghirlesi da 5 generazioni!




gio dic 29, 2011 8:01 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 06, 2005 9:27 pm
Messaggi: 793
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: m
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
[quote="mauri"]Riprendendo i messaggi di ieri..
Ciao Mauri!

2) In inverno, è vero, in genere la presenza faunistica è ridotta, non sono un naturalista ma notando anche attualmente in zona Pralugano quì e là numerosi Cinghiali (fino a pochi decenni fa non c'erano, trattasi di presenza discutibile..ma ora ci sono) oppure Caprioli o Cervi, poca avifauna ecc. qualche disturbo forse gliela diamo..la cosa però non mi sembra effettivamente tanto grave.

In questo periodo ci sono gli aironi cinerini stanziali, qualche giorno fa ne ho visto uno pescare dopo aver fatto un bel buco nel pralugano. Per il resto "solo" decine di cince, ghiandaie, picchi,scriccioli, etc. etc..Ma questi ci sono anche d'estate, persone comprese...
Caprioli ve ne sono a bizzeffe, dato che in zona è sempre pieno di tracce , idem per i cinghiali. Ci sono anche un paio di volpi, che si fanno la traversata della palude, al tramonto, quando non è affollato dai pattinatori..."

4) A tutt'oggi non risultano particolari accumuli di rifiuti (paragonabili a quelli di S. Gemolo almeno..) Speriamo bene anche per il futuro!

[b]Accumuli no, però l'anno scorso, ogni volta che andavo a fare il tramonto in palude, tornavo a casa con un sacchetto di bottiglie, ed altro.
In ogni modo, per fugare ogni dubbio, a pagina 66 del PIANO DELLA RISERVA DEL LAGO DI GANNA è cosi citato
"E'tuttavia consentita la fruizione ricreativa del bacino di Pralugano, durante il periodo invernale compreso fra il 1 di Dicembre e il 28 di Febbraio"
Ciao!
Pier


_________________
http://www.binomania.it
Il Magazine On-line dedicato al mondo del binocolo e delle Sport Optics.
Autore riviste astronomiche "Le Stelle" e "Nuovo Orione"
http://www.astronomianews.it




ven dic 30, 2011 10:41 am
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Innanzitutto non ho scritto io, ma un altro utente dl forum, che "d'inverno non è che ci sia sta gran fauna nidificante" o comunque presente che dirsivoglia. Non potrei fare simili affermazioni semplicemente perchè, come ho ben specificato..non sono un naturalista ..Le GEV hanno una limitata (il livello è stabilito da leggi Regionali!) esperienza e cultura in materia. Alcuni utenti del forum... :evil5: hanno appena frequentato il Corso Regionale e, salvo particolari conoscenze personali o di studio Universitario ecc..a quanto sicuramente risulta anche a loro, nessun volontario è tenuto ad essere uno scienziato. Appunto da cultura scolastica e non specialistica..quella compete a studiosi presenti nel forum, sempre se vorranno intervenire in merito.. a noi semplici volontari risulta comunque che le attività dei vari tipi di fauna durante il picco della stagione invernale siano un poco ridotte, salvo aver letto libri in materia per nulla! O i libri erano inadeguati oppure, me ne scuso con Voi... oppure ho capito ben poco per cui debbo rileggermeli e... darmi all'ippica..
Bottiglie di plastica, sacchetti ed immondizia varia si trovano sistematicamente (si parla di piccoli quantitativi e non di accumuli).., purtroppo, in qualsiasi territorio del Parco e non.. senza nessuna esclusione di zone, tantomeno il Pralugano.
Non ho voluto riportarlo espressamente in precedenza per non fare il pignolo, all'uopo ho solo citato il PTC del PCdF, ma effettivamente a pag. 66 al punto 1.7.5.1. del Piano della Riserva del Lago di Ganna si enuncia, pur precisando che essa è "generalmente non funzionale alle finalità di conservazione e protezione della Riserva stessa".. :dotnknow: , quanto nel precedente post riportato in merito:

"E' tuttavia consentita la fruizione ricreativa del bacino di Pralugano, durante il periodo invernale compreso fra il 1 di Dicembre e il 28 di Febbraio"

Trattasi di una norma che personalmente non avverso, come precedentemente scritto, ma che a prima vista mi era sembrata letteralmente una "calata di braghe" da parte del legislatore Regionale di fronte a situazioni preesistenti..tanto per giustificarle e permetterle per non urtarsi con interessi locali e consuetudini locali acquisite.
Così è..
Saluti.


ven dic 30, 2011 3:25 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 06, 2005 9:27 pm
Messaggi: 793
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: m
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
ciao Mauri, mi dispiace che tu abbia frainteso. Io non volevo controbatterti e neppure fare il saccente, dato che il mio pensiero è in linea con il tuo e non in antitesi.
Il mio riferimento ai vari animali che si vedono in questo periodo nel bosco era relativa alla solita mia asserzione che gli animali in valle ci sono ma spariscono quando c'è caos. :( ,
Del resto, ora stiamo discutendo in merito al pattinaggio, quando d'estate avviene un vero scempio (almeno lo ritengo tale) sparando i fuochi d'artificio nei pressi della palude , quando l'avi-fauna è in piena attività . Per la cronaca, dopo i fuochi di quest'anno le 8 coppie di folaghe e le 6 di germani, che avevo notato e contato , nel lago di Ganna, sono spariti per un bel po' di tempo. Per fortuna che nessuno si diverte a sparare i fuochi in autunno. dato che quest'anno ho assistito ad una stupenda aggregazione autunnale-invernale di germani, proprio in quella zona
http://www.binomania.it/phpBB3/viewtopic.php?f=30&t=165 e sarebbe stato un vero peccato
disturbarli
Insomma è sempre difficile mantenere un connubio uomo-animale, dato che la zona è molto frequentata sia d'estate che d'inverno. Ma se esiste un percorso guidato significa che è un diritto dei cittadini poter ammirare la natura ed apprendere tante cose: sta poi all'educazione di tutti e alla vigilanza delle Gev, far si che non vi siano degenerazioni di vario tipo.. (Vedesi ad esempio tracce di moto da enduro viste più volte in zona protetta)
In merito alla questione del "Piano della riserva del lago di Ganna" avevo affrontato la questione non al corso GEV, bensì per la mia passione verso gli animali e per conoscere meglio le specie presenti in zona. In effetti, come dici tu,alcuni punti dell'inquadramento paiono più una "calata di braghe" che una scelta dettata da razionalità. Del resto è ben evidente come la zona vada protetta, si parla addirittura del disturbo sonoro, provocato dalla vicina statale che influenza la ricettività faunistica. Si da anche e giustamente, molto importanza al lamineto ed alle altre vegetazioni "alcune molto rare" presenti in zona che ospiteranno, dopo l'inverno, la prole di varie specie presenti in zona, rane rosse incluse. Ma si dice anche che l'attività ricreazione e turistica non è esclusa (del resto è una riserva naturale e non integrale) anche se si dovrebbe porre attenzione e migliorare varie cose, pianificano la pulizia dei sentieri, le delimitazioni od eliminazioni di certe aree, etc,etc.
Insomma, questo piano mi pare anche pieno di buone intenzioni, molte delle quali messe in atto. E' ovviamente difficile riuscire ad ottenere tutti i risultati scritti sulla carta, per varie motivazioni, pratiche, economiche, politiche, etc etc. In ogni modo vi sono varie norme per la regolamentazione delle attività antropiche. Consiglio a tutti di scaricarsi il file pdf e leggerlo con calma..
ciao!
Pier

_________________
http://www.binomania.it
Il Magazine On-line dedicato al mondo del binocolo e delle Sport Optics.
Autore riviste astronomiche "Le Stelle" e "Nuovo Orione"
http://www.astronomianews.it




ven dic 30, 2011 10:17 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 21, 2007 8:45 pm
Messaggi: 662
Località: Milano - Ghirla
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Direi proprio di piantarla con sta squallida pantomima e queste ridicole polemiche.
Fateci fare sta decina di pattinate all' anno senza sfrangiarci gli zebedei, non ho mai visto un singolo volatile in decine di anni sul ghiaccio, e anche se ci sono non muoiono mica vedendo qualcuno in mezzo alla torbiera, al limite si spostano di 200 metri e all' imbrunire tornano a folleggiare nel bel mezzo dello specchio d' acqua, non si sa bene a fare cosa visto che non possono di sicuro forare il ghiaccio. Mica pattiniamo con il Kalashnikov sparando all' impazzata!
E i volatili sul lago di Ganna cosa fanno, si suicidano ad ogni veicolo che passa sulla statale? Cavoli, ma il legislatore non poteva pensare di far erigere una bella barriera antirumore alta una decina di metri? Ma forse era impegnato a ritirarsi su le braghe dopo averle calate e si è distratto...

E, rivolgendomi soprattuto ai precedentemente citati commentatori del sito Varese News, se avete paura che si rompa il ghiaccio statevene al calduccio a casina vostra con le vostre belle pantofoline calde e la vostra vestaglietta da camera davanti al caminetto. (Anzi no, niente caminetto che inquina!)
Se proprio avete a cuore l'incolumità del prossimo vi sono decine di attività ricreative che sono MOLTO più pericolose del pattinaggio, quindi rivolgete la vostra attenzione altrove!! Che so, potreste ad esempio invocare a gran voce l'intervento del legislatore per imporre limiti di velocità a 10 Km/h sulla SS233 con l'obbligo di rotelle laterali sui motocicli. Potreste invocare l'obbligo di giubbotto salvagente a coloro che ardiscono passeggiare in riva al lago di Ghirla, visto che porebbero cadere e annegare. Lascio alla vostra perversione continuare con questo elenco di assurdità.

Io personalmente mi sono stancato, non scriverò più sull' argomento.

Colgo l'occasione per augurare a tutti un sereno 2012.
Buona notte.

milanes61

P.S. Sommo Admin, grazie di non avermi ancora bannato.


ven dic 30, 2011 11:17 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 05, 2005 12:38 am
Messaggi: 1930
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
io direi, prima di tutto, di fare un uso più appropriato del linguaggio se si vuole discutere in modo civile. Cominciare un discorso con aggettivi dispregiativi e perseverare poi nell'uso degli stessi, solo per sostenere un proprio (presunto) diritto, non pone in buona luce il soggetto che ne fa uso.
Se esistono delle regole è giusto che vengano esposte e rispettate.
Si criticano sempre gli interventi "repressivi" ( con sanzioni amministrative e/o penali ) a torto o ragione, e adesso si critica anche la funzione, che dovrebbe essere il compito principale di chi veste un ruolo di pubblico servizio, di informare il cittadino, non solo elencando asetticamente le "regole" ma anche spiegandole ovvero fornendo i motivi per i quali certe leggi sono state fatte. Mi sembra ci sia solo voglia di fare polemica senza un briciolo di volontà riguardo una discussione costruttiva.
Io per primo ho pattinato sulla torbiera ma sempre ponendomi una regola, il rispetto per l'ambiente. Una pacifica convivenza tra uomo e natura è possibile purché a volte si sappiano riconoscere e rispettare dei limiti.
La regola di fondo dell'anarchia ordinata ( visto che sento odore di tale pensiero :happy3: ) dice appunto che "funziona solo se gli individui accettano la regola minima della reciproca tolleranza".
Comunque sia Buon Anno a tutti :D


la prossima volta banno io :mariaou:

_________________
"La parola Italia è una espressione geografica, una qualificazione che riguarda la lingua, ma che non ha il valore politico che gli sforzi degli ideologi rivoluzionari tendono ad imprimerle".
(K. W. L. von Metternich-Winneburg) click click1 click2




sab dic 31, 2011 9:42 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12039
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Sono d'accordo con quanto scritto da Lampo, pensavo/speravo che la discussione prendesse una piega diversa invece non è andata proprio così, ritengo assolutamente INUTILE continuare ad utilizzare certi titoli gratuiti come sono stati usati per questo argomento.

Dopo averne discusso con i moderatori abbiamo deciso di riaprire la discussione, mi raccomando, non vorrei esser costretto ad utilizzare le sospensioni temporanee.

Saluti

Ricordo a tutti che esiste un REGOLAMENTO

Nel caso rinfrescatevi la memoria.

Grazie

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




dom gen 01, 2012 5:52 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin , modified by Valganna.info and Maxper
Traduzione Italiana phpBB.it