Visitatori Totali: Oggi è mar feb 18, 2020 3:09 pm




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
 ...e a Ganna ? SI PATTINA 
Autore Messaggio

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1529
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Da parte mia..anche se avrei parecchie cose da puntualizzare direi..Chiuso Milano!
Ad un prossimo e più costruttivo argomento! Salvo aggiornamenti!
Saluti.


dom gen 01, 2012 9:02 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 21, 2007 8:45 pm
Messaggi: 662
Località: Milano - Ghirla
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Paolo,
innanzitutto non mi sembra di aver scritto dei grandi insulti, per la precisione "cerebrolesi" e "somari". E comunque si riferivano a utenti semi anonimi che commentavano notizie di Varese News. Se poi qualcuno dei membri del forum era tra questi utenti/commentatori e si è sentito offeso, sorry non so cosa farci. Bastava eventualmente scrivere: "guarda che l'utente XYZ di VN ero io e il mio commento di allora aveva il tale significato...".
Mi sembra di ricordare che tu usi termini decisamente più pesanti riferendoti ad esempio a coloro che abbandonano rifiuti in giro per la valle. E invece non ricordo particolari proteste in riferimento a tali tuoi epiteti, forse perchè sono rivolti a persone "anti ecologiche" e quindi, per definizione, leciti.
Riguardo invece un membro di questo forum mi sono permesso di scrivere che, in base a quanto personalmente percepisco dalla lettura dei suoi interventi, ritengo che appaia "tendenzialmente formale e burocratico", che non mi sembra un insulto ma potrei sbagliarmi, e ho fatto seguire frasi "distensive" e alcuni smile :bere: :D che dovevano, in teoria, sdramatizzare e far capire che il mio commento era leggero e ironico. Ovviamente se leggendo non si è in grado di percepire gli elementi distensivi e il significato sdrammatizzante degli smile possono nascere degli equivoci. Stessa cosa anche per il mio commento, che ritenevo ironico, riguardo alla presunta anti ecologicità degli antichi frati della Badia che naturalmente non è stato affatto interpretato come ironico ma da prendere alla lettera.

Per ritornare purtroppo ancora una volta sullo stesso argomento ritengo che il tono allarmistico dei citati commenti di VN fosse assolutamente ridicolmente esagerato.

Faccio un ulteriore esempio SENZA IL MINIMO INTENTO DENIGRATORIO O INSULTANTE NEI CONFRONTI DI ALTRI MEMBRI DEL FORUM:
Un utente del forum ha alcune citazioni come firma, tra queste la frase "Se segui un sentiero gia tracciato andrai solo dove qualcun'altro vuole che tu vada!" che non è ovviamente da interpretare in senso letterale.
Se io facessi un commento (N.B. il commento è fittizio e solo a titolo di esempio) di tenore simile a quelli fatti a suo tempo sul sito VN in relazione al pattinaggio potrei scrivere:
"Vorrei segnalare all' Amministore di codesto Forum il comportamento sconsiderato dell' utente xyzwgtk che incita a non seguire i sentieri mettendo così in pericolo la vita di numerose persone che potrebbero precipitare da dirupi e altri punti pericolosi. Le amministrazioni pubbliche dovrebbero vietare l'uscita dai sentieri nei boschi e gli organi competenti dovrebbero duramente sanzionare eventuali violazioni!"

Un tale intervento sarebbe sicuramente lecito e rappresentativo della pluralità delle opinioni ma personalmente lo giudicherei un tantino ridicolo. O no?
Se non lo trovate ridicolo ditelo, che faccio com Ezio Greggio a striscia la notizia quando prende il segnaposto con il suo nome e se ne va!!
Ritengo che il mio "commento virtuale" qui sopra sia simile come esagerazione e ridicolaggine a quelli di VN. E se per caso l'utente con quella frase in firma oppure una qualsiasi persona che ama passeggiare per i boschi della valle scrivesse un post ironico e sprezzante definendomi somaro e/o cerebroleso penso che farebbe benissimo.

Riguardo l' "anarchia ordinata", se si riferisce alla mia forte allergia nei confronti dei tentativi delle amministrazioni pubbliche di regolamentare con leggi, leggine e codicilli qualsiasi attività dei cittadini nel nome di una presunta sicurezza mi dichiaro semi-anarchico, anche se sinceramente non mi sono mai ritenuto neanche lontanamente tale.

Isaac Asimov ha scritto un bellissimo racconto, di cui purtroppo non ricordo il titolo e la trama esatta, che descrive un ipotetico futuro dove i robot umanoidi sono diffusi in tutto il mondo. Ad un certo punto accade che i robot decidano autonomamante di applicare alla lettera la prima legge della robotica che dice : "Un robot non può recar danno a un essere umano né può permettere che, a causa del proprio mancato intervento, un essere umano riceva danno." e di fatto recludono tutti gli esseri umani nelle loro rispettive abitazioni per timore che uscendo possano mettersi in pericolo. Successivamente diventano molto fiscali e decisi ad imporre questi "arresti domiciliari".

Ecco, io temo che anche le pubbliche amministrazioni abbiano la tendenza ad inventarsi e ad applicare con eccessivo zelo un' analogo della prima legge della robotica. :muro:
Se questo vuol dire essere anarchici.... boh, il mondo è bello perchè è vario.

Devo anche ammettere che con l' età avanzata sono molto meno propenso agli atteggiamenti "politically correct" :D

Ah, già che ci siamo, presentatemi per favore l'Airone Cinerino che ha bucato il ghiaccio alla torbiera, vorrei complimentermi con lui per essere riuscito a rompere più di 10 Cm di ghiaccio con il becco, impresa non da poco! :D :D

_________________
milanes61
----------
Antenati Ghirlesi da 5 generazioni!




dom gen 01, 2012 10:24 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 06, 2005 9:27 pm
Messaggi: 793
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: m
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Ciao Milanes, cerco di rispondere brevemente alla tua asserzione relativa al ghiaccio e all'airone.
E' ovvio che un airone cinerino non sia in grado di bucare uno strato di ghiaccio molto spesso, tuttavia, quando lo strato è minino, nei pressi del cariceto, dove è solito pescare, (tralascio la zona precisa) usa il suo becco anche in questo modo. Tale fatto è stato visto dal sottoscritto più volte e forse anche da Lampo, lo scorso anno, non solo qui ma anche in altri posti, oasi comprese.
Ovviamente mi riferivo a giorni or sono e di certo non alla parte centrale della palude, ove voi siete soliti divertirvi sui pattini. Insomma mi pareva una cosa abbastanza scontata.
Gli aironi pescano , quasi sempre, sulle rive abbastanza celate e sfruttano il loro becco per arpionare le prede, estrarre i vermi dalla terra ed in certi casi, rompere anche piccoli "strati di ghiaccio" per verificare la presenza di possibili predatori. Una volta ne ho visto uno, a Germignaga, bucare una lattina vuota di Coca Cola dove si erano insediati dei vermi.

Negli ultimi anni ho studiato un po' il comportamento di questi interessanti volatili e , spesso, li ho visti far le cose più curiose ed assurde.

Capisco che ovviamente tu non possa essere cosi pratico delle abitudini di questi animali, abitando tutta la settimana in città, tuttavia, mi premeva darti una risposta a riguardo..



Concludo, con la massima tranquillità, confermandoti, che personalmente, non mi è piaciuto il tuo modo di confrontarti con le altre persone e di esporre le tue opinioni. Questo sarà quindi il mio ultimo messaggio in questo argomento e ai tuoi ulteriori interventi, se saranno scritti con tale modalità.
Buona serata a tutti!
Pier


Allegati:
aironi_ghiaccio2.jpg
aironi_ghiaccio2.jpg [ 98.65 KiB | Osservato 1312 volte ]

_________________
http://www.binomania.it
Il Magazine On-line dedicato al mondo del binocolo e delle Sport Optics.
Autore riviste astronomiche "Le Stelle" e "Nuovo Orione"
http://www.astronomianews.it


dom gen 01, 2012 11:27 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 05, 2005 12:38 am
Messaggi: 1930
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Cita:
Fateci fare sta decina di pattinate all' anno senza sfrangiarci gli zebedei, non ho mai visto un singolo volatile in decine di anni sul ghiaccio, e anche se ci sono non muoiono mica vedendo qualcuno in mezzo alla torbiera, al limite si spostano di 200 metri


Nessuno ha intenzione di impedire a te, me ( visto che anch'io ho sempre pattinato sulla torbiera ) o chicchessia di godere di una pista di ghiaccio naturale circondata non da squallide mura ma da un paesaggio alquanto unico a queste latitudini. Però prima di scrivere periodi come quello riportato sopra, dovresti metterti nei panni di chi in queste valli vive stabilmente e cerca, come meglio può, di conservare l'ambiente spesso deturpato da persone sconsiderate.
Se tu incontrassi un Agente del CFS o una GEV e questi ti facessero un'osservazione riguardo alcune norme da rispettare con il solo scopo di informarti, non credo che gli risponderesti " non sfrangiatemi le palle, fatemi fare questa pattinata ".
Come scritto precedentemente, Mauri e Pier stanno semplicemente fornendo delle informazioni importanti che potrebbero aiutare tutti coloro che stanno leggendo questa discussione a conoscere e comprendere alcune leggi esistenti riguardo la possibilità di svolgere attività ricreative all'interno di un'area protetta. Non tutti sanno, ma sarebbe bello il contrario, che differenza c'è tra una riserva naturale orientata ed una integrale per esempio. Evidentemente però prevale la volontà di pensare solo a se stessi definendo gli interventi informativi " sfrangi zebedei"... a me sinceramente non pare rispettoso nei confronti di coloro i quali hanno una particolare attenzione per l'ambiente che va oltre l'uso ( seppur rispettoso ) personale che comunemente tendiamo a fare dell'ambiente che ci circonda. Troppo spesso ci sentiamo, ma non è colpa nostra, padroni del mondo... è certamente retorico dirlo, ma è esattamente il contrario, ne facciamo solo parte.
Citando Martin L. King, ampliandone però il pensiero non solo all'umanità ma a tutto il Creato: " la mia libertà finisce dove comincia la tua".
Di nuovo un felice 2012 a tutti
:D


PS:
Invito comunque Mauri, Pier e Milanes a continuare la discussione, abbassando magari i toni ( generalizzo per non offendere nessuno ma alla fine offendo tutti :happy3: ) affinché possa scaturie una piacevole discussione con relativi scambi d'opinione e conseguenti possibilità di conoscere meglio non solo l'ambiente ma anche ciò che si fa per preservarlo, conoscerlo e sfruttarlo sempre in modo positivo.
Bis bald leute :bere:
anzi coi boccali è meglio uno zum wohl

PPS:
ovviamente io veglierò su codesta discussione, aleggiando come un avvoltoio che osserva dall'alto le proprie potenziali fonti di cibo :evil5:

_________________
"La parola Italia è una espressione geografica, una qualificazione che riguarda la lingua, ma che non ha il valore politico che gli sforzi degli ideologi rivoluzionari tendono ad imprimerle".
(K. W. L. von Metternich-Winneburg) click click1 click2




lun gen 02, 2012 1:41 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 21, 2007 8:45 pm
Messaggi: 662
Località: Milano - Ghirla
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
lampo,
la mia uscita con lo "sfrangiamento" era un modo per tagliare corto visto che la discussione stava prendendo (e ha continuato a prendere) una piega ecologico integralista.
Perchè se dopo che io dico che 1)arrivo in punta di piedi, 2)salgo sulla superficie ghiacciata senza minimamente danneggiare la vegetazione, 3)non lascio rifiuti di alcun tipo e osservo che probabilmente neanche gli altri frequentatori del ghiaccio ne lasciano* 4)pratico la mia attività unicamente sulla superfice ghiacciata senza particolari esagerazioni, mi si viene a dire che però comunque disturbo la fauna selvatica mi permetto di fare qualche osservazione sarcastica domandandomi perchè invece la fauna del lago di Ganna che si trova a pochi metri dalla statale non è disturbata e perchè non si propongono barriere o limitazioni al traffico.

E se poi leggo il rammarico di chi osserva che si, effettivamente il regolamento permette il pattinaggio, però è chiaro che il legislatore "si è calato le braghe" di fronte a "interessi locali" e "consuetudini locali acquisite" trasecolo e mi domando di cosa stiamo parlando e se mi trovo ancora sul pianeta terra.
Purtroppo è di moda cavalcare un certo ecologismo integralista e si usano a sproposito termini letti altrove. Se avessero consentito la trivellazione petrolifera nell' area perchè la esegue una società il cui titolare ha molta influenza in Valganna sarebbe uno scandalo e si potrebbe certamente dire che il legislatore si è "calato le braghe di fronte a interessi locali" ma fare la stessa affermazione perchè si permettono attività ricreative nel periodo invernale è, a mio parere, ridicolo e sintomo di ecointegralismo modaiolo.
Probabilmente qualcuno preferirebbe un parco e una riserva integrale, anzi integralista, senza permettere assolutamente l'accesso a nessuno se non a qualche ricercatore debitamente autorizzato e accompagnato dal personale del parco (ovviamente entrambi pagati con denaro pubblico). Probabilmente in questo caso la flora e la fauna ne trarrebbero beneficio ma a me personalmente sembrerebbe una grossa esagerazione e mi permetterei di esprimermi con battute sarcastiche facendo notare che si dovrebbe anche chiudere la statale, invitare gli abitanti a trasferirsi altrove e magari abbattere tutte le costruzioni che stonerebbero con una riserva integrale.

Se la "mia" libertà deve finire a 1 centimetro di distanza perche la "tua"** è quella di un talebano, sorry ma non sono d'accordo e lo esprimo a gran voce.

PS ma sei sicuro che un' avvoltoio non sia stonato? Forse una poiana sarebbe più adeguata all' ecosistema della valle :bigrin: ***

PPS Paolo, mal te ne incolga per avere incautamente riaperto una discussione che era stata saggiamente chiusa :lol:

* e se per caso ne lasciassero li porterei via io come faccio quasi sempre durante le mie passeggiate.
** "tua" non è riferito a nessuno in particolare ma è una generalizzazione. Meglio precisare, non si sa mai!
*** Quella del Post Scriptum è una battuta con intento umoristico avente lo scopo di sdrammatizzare e ridurre la tensione di questa discussione, se non lo capite siete un caso disperato ed è per questo che sto scrivendo la precisazione.

_________________
milanes61
----------
Antenati Ghirlesi da 5 generazioni!




lun gen 02, 2012 11:21 am
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1529
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Beh..visto che sono stato citato più volte..accolgo l'invito di Lampo a riprendere la discussione.
Per ora solamente per specificare che nella definizione del mio presunto "linguaggio formale e burocratico" non avevo assolutamente colto nulla di offensivo...anzi appunto gli smile ecc.li avevo ben visti in senso distensivo. Ciò vale anche per quanto ho scritto sui Frati solo a titolo storico informativo.
Per quanto riguarda il Piano della Riserva e la frase riguardante "le braghe"... trattasi di un modo...effettivamente un pò colorito, per spiegare che, probabilmente, a suo tempo il legislatore Regionale o chi per esso, quando si è trattato di decidere in merito..la conseguente considerazione che l'area fosse già da decenni teatro di usi ricreativi-sportivi potrebbe aver influenzato quanto da loro disposto..Non sta a me stabilire se ciò sia stato un bene od in male..Comunque sia attualmente in Torbiera si può liberamente pattinare. Questo è ciò che conta!!
Saluti ed alla prossima.


lun gen 02, 2012 11:59 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 23, 2010 3:42 pm
Messaggi: 1226
Località: Valganna
Sesso: M
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Ragazzi, fatevi una pattinata tutti e quattro assieme e finitela lì (scherzo, discussione molto utile invece).

Ma occhio agli avvoltoi... opps, poiane. :bigrin:

_________________
Un cretino è un cretino,
cento cretini son cento cretini,
ma diecimila cretini sono una forza storica.

Leo Longanesi




lun gen 02, 2012 1:43 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1529
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Ciao Emi, grazie per il Tuo intervento opportunamente distensivo in merito!
Sull'invito di andare a pattinare tutti insieme ( i quattro...) però direi..Oggi la stazione meteo del CGP di Ganna dà temperature abbondantemente sopra lo zero con pioggia moderata battente nel pomeriggio.. Spero che la materia della ns. discussione non si stia..liquefando... Scherziamoci abbondantemente sopra! Forse più che i pattini converrebbe allora utilizzare qualche piccola barchetta (ovviamente non a motore, vedi il Piano delle Riserva...) come quella abbandonata da lustri in località (circa) secondo osservatorio ornitologico quasi in loc. cantine di S. Gemolo al Lago di Ganna!...e che il Parco per incomprensibili questioni burocratiche non riesce a rimuovere... :dotnknow:
Come GEV PCdF potrebbero essere previsti servizi in zona (come del resto in ogni altra zona del Parco) nei prossimi giorni, se così sarà, approfondiremo, oltre a quello che già sappiamo dopo tre lustri di servizio.., la zona in questione.. ed eventuali novità.:sunny:
Saluti a tutti.


lun gen 02, 2012 3:39 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 21, 2007 8:45 pm
Messaggi: 662
Località: Milano - Ghirla
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Effettivamente con 17 mm di pioggia e temperatura costantemente superiore a +2 dalla scorsa notte direi che l' argomento della discussione non é in condizioni ottimali. Non ci salirei sopra neanche con gli stivali e men che meno con altre tre persone vicino :D
Riguardo l' utilizzo di una barca a motore direi che a prescindere dai regolamenti sarebbe decisamente esagerata viste le ridotte dimensioni dello specchio d' acqua. Tre secondi e mezzo da una sponda all' altra! :lol:


Effettivamente ho notato anche io la barca in prossimitá del punto in cui scendevamo sul ghiaccio. Non l' ho esaminata da vicino ma mi sembra di ricordare di averla vista intrappolata dal ghiaccio nel passato, cosa che ne avrá compromesso la struttura.

_________________
milanes61
----------
Antenati Ghirlesi da 5 generazioni!




lun gen 02, 2012 6:36 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 05, 2005 12:38 am
Messaggi: 1930
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
la poiana preda... l'avvoltoio attende che i contendenti si scannino e poi ripulisce tutte le carcasse :D

mi si addice di più...

_________________
"La parola Italia è una espressione geografica, una qualificazione che riguarda la lingua, ma che non ha il valore politico che gli sforzi degli ideologi rivoluzionari tendono ad imprimerle".
(K. W. L. von Metternich-Winneburg) click click1 click2




mar gen 03, 2012 12:53 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 23, 2010 3:42 pm
Messaggi: 1226
Località: Valganna
Sesso: M
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
lampo ha scritto:
la poiana preda... l'avvoltoio attende che i contendenti si scannino e poi ripulisce tutte le carcasse :D

mi si addice di più...


Due modelli di vita "invidiabili"... :D

_________________
Un cretino è un cretino,
cento cretini son cento cretini,
ma diecimila cretini sono una forza storica.

Leo Longanesi




mar gen 03, 2012 1:12 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 26, 2007 8:41 am
Messaggi: 1574
Località: Milano, ma il DNA è marchirolese al 75%
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Tanto per mettere un altro po' di pepe alla discussione, ecco un articolo datato 1981
riguardante il vicino laghetto di Muzzano, nella tanto accalamata e civile Confoederatio Helvetica.

Fonte: Gazzetta Ticinese, 3-2-1981
Allegato:
GT_1981-02-03_006.gif
GT_1981-02-03_006.gif [ 198.27 KiB | Osservato 1257 volte ]


In effetti più che un divieto, basterebbe un cartello con il quale Comune di Valganna e/o PCdF declinano ogni responsabilità da eventuali disgrazie...

_________________
ghe voeuren i garun

12 settembre 1993 - 20 maggio 2012 - One Love




mar gen 03, 2012 3:10 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: dom giu 20, 2010 2:13 pm
Messaggi: 458
Località: Boarezzo
Sesso: m
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Mi accodo a questa discussione per lanciare una proposta: com’è ben noto a molti, a ferragosto in conclusione della giornata, la proloco di ganna organizza uno spettacolo pirotecnico proprio a ridosso del lago di ganna e torbiera; non serve aggiungere molto, rispetto al periodo dell’anno in cui accade, ai danni che arreca alla fauna. Mi pare anche di cogliere, proprio in virtù delle ordinanze di divieto fatte da circa 200 comuni in occasione di questo ultimo dell’anno, una volontà a cercare di fare anche un salto culturale su queste tematiche. La proposta è di una lettera indirizzata al sindaco del comune di valganna, che possa vedere tra i firmatari le associazioni presenti sul territorio (amici della badia, cultura e sociètà, amici di boarezzo), quelle di tutela ambientale, (la lipu di brabbia, il parco campo dei fiori), che chieda il divieto di questo tipo di manifestazione. Tra l’altro, i soldi risparmiati potrebbero essere devoluti a situazioni indigenti che in questo periodo di crisi non mancano e questa cosa, spiegata con dei cartelli alla gente, potrebbe trovare più consensi che mugugni.
p.s.
la lettera, oltre che al sindaco, per conoscenza alla redazione di varesenews, perche il motto “è la stampa bellezza”, mi piace.

_________________
giuseppe cozzi

Di sicuro ci sarà sempre chi guarderà solo alla tecnica e si chiederà 'come', mentre altri di natura più curiosa si chiederanno 'perche'
Man Ray




mar gen 03, 2012 4:19 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 21, 2007 8:45 pm
Messaggi: 662
Località: Milano - Ghirla
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Peppo, sono d' accordo con te, punto!

Però ....
1) mi mordo la lingua per non mettere in relazione con altre """accuse""" (notare quante virgolette) di disturbo alla fauna.
2) A questo punto apro la discussione "fuoco alle polveri" che stavo preparando nella sezione fuori tema ma che avevo invece salvato in bozza per non rinfocolare polemiche :D

_________________
milanes61
----------
Antenati Ghirlesi da 5 generazioni!




mar gen 03, 2012 6:33 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1529
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: ...e a Ganna ? SI PATTINA
Premettendo che il sottoscritto, non essendo un pattinatore, raramente ha avuto occasione negli ultimi anni di visitare la zona "pattinaggio " in questione d'inverno..preciso quanto visto oggi. Alle ore 16.30 sullo specchio ghiacciato (temp. 5 gradi) si riscontrava la presenza di circa 8-10 persone pattinanti di cui 4 intente a Hockey..altre semplicemente a pattinare.... Alcune di esse avevano piazzato sedie, zaini ed accessori vari sulla superficie lacustre ben distanti dalla riva..la mia conoscenza dello spessore del ghiaccio è ben scarsa..ma tale spessore mi è apparso, benchè non misurabile da parte mia, ad "occhio" diciamo "sufficiente". Senza resp. da parte mia :scratch:
Tali persone si divertivano giustamente ma il livello di rumore e schiamazzi, visto anche il numero ridotto di presenze, non penso abbia dato adito a rilevanti problemi faunistici...

Ben altri aspetti negativi ho colto invece in questo "sopralluogo" invernale, (durante quelli estivi come PCdF invece la vegetazione aveva ben celato le magagne...)
Infatti all'accesso di nord est dello specchio di "pattinaggio" al Pralugano, in assenza di fogliagione appunto la vegetazione non ha potuto celare, proprio al sentiero di accesso allo specchio d'acqua, sul limitare ovest del prato coltivato di fianco al campo sportivo di Ganna, sulla riva ad est dello specchio d'acqua, a quota 455 circa CTR e ben nascosti dalle vegetazione (d'estate le foglie nascondono tali presenze..) ben TRE ruderi di imbarcazioni, vecchie, obsolete, marcescenti e distrutte, celate, probabilmente da lustri in mezzo alla vegetazione a mò di rottami o spazzatura. Scommetto che se faccio il periplo della Torbiera ne trovo ancora!
Altro che problemi naturalistici, qua siamo a livelli di "nettezza urbana" o di per dirla in dialetto di "Rotamat"!

Pienamente d'accordo sugli spettacoli pirotecnici, sia dal pdv naturalistico relativo al lago di Ganna, sia in generale per uno spreco inutile di risorse invece opportunamente da destinare a necessità sociali e pubbliche ben più importanti!

Saluti.


mar gen 03, 2012 9:55 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin , modified by Valganna.info and Maxper
Traduzione Italiana phpBB.it