Visitatori Totali: Oggi è mar nov 24, 2020 4:52 pm




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
 Povero Sacro Monte di Varese... e pensare che sei... 
Autore Messaggio
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12042
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Povero Sacro Monte di Varese... e pensare che sei...
Patrimonio dell'umanità secondo l'Unesco... solo da noi ci possono essere situazioni del genere!!



_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)


Condividi con Facebook Condividi con Twitter Condividi con Digg Condividi con  MySpace Condividi con Delicious

mar nov 29, 2011 9:24 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Povero Sacro Monte di Varese... e pensare che sei...
Sul fatto che l'ingresso delle auto al Sacro Monte ed alla Prima Cappella siano deleteri per l'antico acciottolato siamo tutti d'accordo! Pare evidente che se tale negativo fenomeno si verifica ciò è dovuto agli interessi delle pizzerie (alla Prima Cappella) o ristoranti confinanti (al SM) con tali zone (senza fare nomi).. Evidentente ci sono interessi discordanti in gioco..da qui può partire una discussione.. :dotnknow:
Per il resto direi che ..vista la situazione attuale, comunque... mancano i danèè . :?
Saluti.


mar nov 29, 2011 11:47 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 23, 2011 12:54 pm
Messaggi: 277
Località: Sant'Ambrogio
Sesso: M
Messaggio Re: Povero Sacro Monte di Varese... e pensare che sei...
Casualmente ,qualcosa si sta lentamente muovendo ,vecchie e nuove proposte (ri)emergono .


Il Sacro Monte non sarà chiuso alle auto. Regione, provincia e Comune procedono invece con la politica dei parcheggi. Si cerca una strada alternativa rispetto alle previsioni più radicali contestate ad esempio da Legambiente 

Bisogna fare presto e il grande piano parcheggi va ridimensionato. Ci vorrebbero 5 anni per fare tutti i silos di cui avrebbe bisogno il Sacro Monte. Occorrono procedure lunghe e bisogna aspettare l’adeguamento del piano territoriale di coordinamento del parco. Così, l’assessore regionale Raffaele Cattaneo ha deciso di passare al «piano B». Accorciare i tempi e cercare nel più breve tempo possibile di trovare il maggior numero di posti auto, con piccoli interventi. Aggiungendo anche una navetta che dalle stazioni porti i turisti fino alla funicolare grazie a un biglietto unico.

L’accordo vero e proprio sarà firmato il 22 dicembre per gli aspetti tecnici. Il più però è fatto. Alla prima cappella sarà realizzato un parcheggio interrato da 120 posti. Il numero viene ridotto rispetto ai 210 ipotizzati in precedenza per dribblare la necessità di una vas e di un inserimento nel piano di coordinamento del parco. Sulla cima, invece, sarà realizzato da un privato un parcheggio per i residenti (30 posti in via del Ceppo, vicino al cimitero). Inoltre, vi saranno 30 posti saranno ricavati alle pizzelle, e altri 30 posti nella via che arriva al Mosè grazie allo spazio che i residenti lasceranno liberi. E alla migliore disposizione delle strisce, a lisca di pesce. In totale si arriva con questi numeri a 210 nuovi posti auto, ricavabili entro due anni.

Non basta, perché la necessità stimata dal tavolo per l’accordo di programma del Sacro Monte è di 360. Ma intanto è un primo importante passo avanti.

Altri progetti rimangono sulla carta.I parking a piazza Montanari, piazza Poliaghi, e sul Vellone. Sono interventi che hanno un certo impatto con il paesaggio e inoltre hanno costi che dovranno essere sostenuti dagli enti locali.
La scelta dell’assessore Cattaneo – che ha trovato consenso – è stata quella di procedere subito con tutto quello che è fattibile senza lunghe procedure di approvazione. Il costo è di circa 2 milioni di euro. La regione si è impegnata a metterci almeno il 50%, ma il resto sarà a carico di Comune e Provincia. All’incontro erano presenti anche la curia, la Fondazione Paolo VI, l’associazione degli Amici del Sacro Monte. Tutti sottolineano che bisogna fare qualcosa per cambiare la fruizione del monte. L’Unesco inoltre vuole che la via sacra sia sgomberata dalla auto e l’unico modo è creare nuovi parcheggi. La Fondazione Paolo Vi aveva chiesto l’acquisizione del terreno dove alla prima Cappella dove sorgeva una nota pizzeria, ma il ministero dei beni culturali osserva che potrebbero esserci problemi per la demolizione dei fabbricati. Il costo è inoltre troppo alto.

Cattaneo dal canto suo propone il ticket unico treno-bus fino al Sacro Monte e farà installare anche al piazzale dello stadio un parcheggio con bus navetta. Non è una grande rivoluzione, ma alcuni accorgimenti per cominciare a cambiare qualcosa, rispetto a un gioiello storico e architettonico oggi preso d’assalto dalle auto. Con la funicolare in rosso perenne e senza un piano organico che cambi per sempre il corso della storia.

Varesenews.it

Fate qualcosa per il S.Monte ,ma non deturpatelo!!!


ven dic 02, 2011 3:49 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Povero Sacro Monte di Varese... e pensare che sei...
Il bello del Sacro Monte è quello di salire a piedi dalla Prima Cappella... (Processioni, pellegrinaggi,gite ecc...) Il fatto di raggiungere in auto la località S.Maria del Monte può solo valere per gruppi, pellegrini, turisti ecc. ed i clienti dei ristoranti...
Le altre persone, secondo me, dovrebbero utilizzare la "disusata" funicolare, che sicuramente andrebbe forse meglio organizzata..e comunque la situazione andrebbe gestita senza importare ulteriore inquinamento e transito di mezzi automobilstici in zona!
Deleteri..ssimi sarebbero comunque in loco i previsti parcheggi in via Monte Tre Croci alla Pizzelle, se così fosse..esprimo tutta la mia disistima, per gli eventuali permessi, agli Enti competenti, in primis al Parco ed al Comune di Varese :dotnknow:
Saluti.


ven dic 02, 2011 10:35 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12042
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Povero Sacro Monte di Varese... e pensare che sei...
Sacro Monte, raggiunto l'accordo
L’assessore regionale Raffaele Cattaneo: “Dal prossimo anno via a interventi per accessibilità”. Il Comitato dell'Accordo di programma per il Sacro Monte di Varese ha approvato il testo dell'intesa


Il Comitato dell'Accordo di programma per il Sacro Monte di Varese ha approvato il testo dell'intesa per l'individuazione, progettazione e realizzazione di interventi per rendere più agevole l'accesso al Santuario e al Borgo storico. Lo ha comunicato l'assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia Raffaele Cattaneo che, insieme al sindaco di Varese Attilio Fontana (accompagnato dal vicesindaco Carlo Baroni), all'assessore provinciale Piero Galparoli, al parroco del Santuario don Angelo Corno e a Giuseppe Barra, presidente del Consorzio di gestione del Parco Campo dei Fiori, ha presentato i contenuti dell'Accordo di programma, condiviso oggi presso la Sede territoriale regionale di Varese. «Esprimo la mia soddisfazione - ha detto Cattaneo - per il
raggiungimento di questo accordo che ha la condivisione nei tempi e nella ripartizione dei costi di tutte le parti e dunque si può finalmente partire concretamente per migliorare l'accessibilità al Sacro Monte. L'attuale dotazione di infrastrutture e parcheggi non garantisce un'adeguata accessibilità pubblica e privata – ha proseguito l'assessore -. Per questo abbiamo ritenuto opportuno da un lato potenziare l'accessibilità privata attraverso l'individuazione di un'offerta di parcheggi aggiuntiva rispetto all'attuale e dall'altro procedere con una razionalizzazione del sistema di trasporto pubblico per sviluppare un'offerta di mobilità più rispondente sia alle esigenze dei cittadini residenti sia dei turisti».

SCHEDA - Il Comitato per l'Accordo di Programma ha condiviso che i lavori avvengano in due fasi: nella prima si procederà con la progettazione e realizzazione del parcheggio interrato di Prima Cappella e si potrà procedere con la progettazione del parcheggio di via Del Ceppo, per 30 posti auto riservati ai residenti; nella seconda fase si procederà con la progettazione e l'attuazione dello scenario più ampio di accessibilità privata a seguito del percorso di valutazione ambientale strategica e di variante al PTC del Parco.

TEMPI - Per la realizzazione del Parcheggio Prima Cappella il Comune di Varese avvierà da subito le procedure per l'affidamento degli incarichi per la progettazione preliminare e
definitiva. I soggetti sottoscrittori si impegnano a coordinare le procedure di rispettiva competenza e a rispettare la seguente tempistica:
- entro il 31 marzo 2012 il Comune di Varese si impegna alla riorganizzazione degli stalli e a estendere da subito la sosta a 3 ore per le zone "a disco orario" già esistenti;
- entro maggio 2012 completamento del progetto preliminare;
- entro settembre 2012 completamento del progetto definitivo;
- entro dicembre 2012 completamento del progetto esecutivo e avvio dei lavori.

COSTI - Il costo della redazione dei documenti di valutazione ambientale strategica e di variante al PTC del Parco, nonché per la progettazione e realizzazione del parcheggio di prima Cappella, è stimato complessivamente in 2,4 milioni di euro che saranno finanziati al 49% da Regione Lombardia, al 10% dalla provincia di Varese, al 40% dal Comune di Varese mentre il restante 1% sarà garantito dal Parco regionale Campo dei Fiori. Relativamente allo sviluppo del trasporto pubblico, gli Enti condividono di procedere così: nella fase uno, razionalizzazione dei servizi esistenti in particolare nei giorni feriali, potenziamento dei servizi nei giorni festivi e/o caratterizzati da maggiore afflusso e istituzione di un servizio di collegamento tra le stazioni, lo stadio e il Sacro Monte; nella fase due, saranno approfonditi scenari di più ampio respiro per la mobilità pubblica, che potranno prevedere una riorganizzazione più radicale del sistema attualmente esistente anche con l'attivazione di servizi innovativi.

VERIFICHE PERIODICHE - L'accordo sarà soggetto a verifiche periodiche anche finalizzate a un suo aggiornamento, da parte degli enti sottoscrittori, secondo le esigenze che si manifestino in corso di attuazione.


FONTE Varesenews.it --> http://www3.varesenews.it/varese/articolo.php?id=221942

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




ven dic 23, 2011 7:06 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Povero Sacro Monte di Varese... e pensare che sei...
Allora.. :scratch: ...i lavori avvengano in due fasi: nella prima si procederà con la progettazione e realizzazione del parcheggio interrato di Prima Cappella

Esprimo modestamente il mio parere in merito...Effettivamente un bel parcheggio alla Prima Cappella in zona P.le Montanari sarebbe utile, per dare però un giudizio reale bisognerebbe avere le idee più chiare e vedere il progetto!

si potrà procedere con la progettazione del parcheggio di via Del Ceppo, per 30 posti auto riservati ai residenti

Nulla da obiettare sempre che tali parcheggi siano effettivamente destinati ai "residenti".

nella seconda fase si procederà con la progettazione e l'attuazione dello scenario più ampio di accessibilità privata a seguito del percorso di valutazione ambientale strategica e di variante al PTC del Parco.

Questa seconda fase sembra alquanto generica e fumosa ???????. Speriamo fiduciosi in ulteriori chiarimenti :dotnknow:

Il costo della redazione dei documenti di valutazione ambientale strategica e di variante al PTC del Parco, nonché per la progettazione e realizzazione del parcheggio di prima Cappella, è stimato complessivamente in 2,4 milioni di euro

La cifra mi sembra veramente importante, spero solo che, come spesso ...non accade...la maggior parte dei quattrini copra effettivamente gli interventi pratici sul territorio e non prevalentemente le solite consulenze (redazione documenti, valutazioni strategiche e varianti bla bla... ) :wink: .

potenziamento dei servizi nei giorni festivi e/o caratterizzati da maggiore afflusso e istituzione di un servizio di collegamento tra le stazioni, lo stadio e il Sacro Monte; nella fase due, saranno approfonditi scenari di più ampio respiro per la mobilità pubblica, che potranno prevedere una riorganizzazione più radicale del sistema attualmente esistente anche con l'attivazione di servizi innovativi

Quante belle intenzioni! Voglio proprio vedere quante persone aderiranno a tali, in teoria giusti ed opportuni servizi! Di ciò se ne parla da decenni..! Sempre le solite proposte irrealizzabili o non volentesi realizzare riproposte tanto per riempire la cronaca dei giornali.

Comunque speriamo bene..

Saluti!


ven dic 23, 2011 10:34 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 23, 2011 12:54 pm
Messaggi: 277
Località: Sant'Ambrogio
Sesso: M
Messaggio Re: Povero Sacro Monte di Varese... e pensare che sei...
Il Comune promette: "Con l'accesso e i parcheggi, rilanceremo anche la funicolare". Che sia la volta buona?


S.MARIA DEL MONTE - Rilancio in vista per la funicolare? Forse è la volta buona. Nella riunione di martedi mattina, la giunta di Palazzo Estense ha ribadito l'intenzione di valorizzare il trenino a fune gestito dall'Atv, l'azienda varesina dei trasporti, in occasione del riordino complessivo dell'accessibilità e dei parcheggi al Sacro Monte. "Quando partirà l'accordo di programma, penseremo anche a favorire l'utilizzo della funicolare", ha spiegato il vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Carlo Baroni. La giunta comunale ha anche approvato il programma di esercizio della linea confermando per il 2012 gli stessi orari, funzionali a quelli della linea C degli autobus, con una corsa ogni venti minuti nei giorni feriali e una ogni quindici nei festivi. D'estate, fra il 30 luglio e il 26 agosto, corse potenziate al ritmo di una ogni dieci minuti.

Sacromonte.net


mar dic 27, 2011 3:53 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Povero Sacro Monte di Varese... e pensare che sei...
mondrian ha scritto:
Il Comune promette: "Con l'accesso e i parcheggi, rilanceremo anche la funicolare". Che sia la volta buona?


S.MARIA DEL MONTE - Rilancio in vista per la funicolare? Forse è la volta buona. Nella riunione di martedi mattina, la giunta di Palazzo Estense ha ribadito l'intenzione di valorizzare il trenino a fune gestito dall'Atv, l'azienda varesina dei trasporti, in occasione del riordino complessivo dell'accessibilità e dei parcheggi al Sacro Monte. "Quando partirà l'accordo di programma, penseremo anche a favorire l'utilizzo della funicolare", ha spiegato il vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Carlo Baroni. La giunta comunale ha anche approvato il programma di esercizio della linea confermando per il 2012 gli stessi orari, funzionali a quelli della linea C degli autobus, con una corsa ogni venti minuti nei giorni feriali e una ogni quindici nei festivi. D'estate, fra il 30 luglio e il 26 agosto, corse potenziate al ritmo di una ogni dieci minuti.

Sacromonte.net


Caro Mondrian, visto che hai riportato con entusiasmo l'articolo sopracitato, pur avendolo letto e riletto alcune volte ..comunque..non mi sembra di verificare significative novità in merito alla "per ora" non entusiasmante gestione della funicolare e sopratutto della accessibilità al Sacro Monte.
Mi sembra un tipico "comunicato stampa" come si usava una volta e, vedo purtroppo anche attualmente, tanto per riempire i giornali, con buone intenzioni..riordini complessivi..favorire l'utilizzo di una funicolare "sottoutilizzata da parecchi anni" per non parlare del raccordo con la Linea C col percorso verso la stazione della Funicolare. Anche qui, come già espresso in recenti post ci sarebbe da scrivere..un libro.. :?:
Comunque saluti a tutti e..buon anno dal Sacro Monte! :sunny:


mer dic 28, 2011 9:27 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 23, 2011 12:54 pm
Messaggi: 277
Località: Sant'Ambrogio
Sesso: M
Messaggio Re: Povero Sacro Monte di Varese... e pensare che sei...
Io come tutti coloro che amano il S. Monte spero che prima o poi il problema si risolva. la complessità non solo del progetto ma anche della realizzazione mi fanno pensare che la strada è ancora lunga(e non potrebbe essere altrimenti).
Già il fatto che del problema si parli è giá qualcosa di importante ,basta che non sia un fuoco di paglia.
Vedremo.
Comunque credo che sia nell'interesse di tutti ( cittadini ,turisti , fedeli,etc.) migliorate l'accessibilità preservando il patrimonio artistico ,il come..visto che va di moda il termine... è una questione(o problema?!?) da tecnici !
Sperem :santa:


mer dic 28, 2011 10:28 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 23, 2011 12:54 pm
Messaggi: 277
Località: Sant'Ambrogio
Sesso: M
Messaggio Re: Povero Sacro Monte di Varese... e pensare che sei...
S.MARIA DEL MONTE - Si protrarranno dall'11 al 25 gennaio, salvo complicazioni, i lavori di ripristino della strada per il Sacro Monte e il Campo dei Fiori interessata da una frana il 28 dicembre e, di conseguenza, i disagi per gli automobilisti e gli autisti dei pullman costretti a salire e a scendere dalla montagna a traffico alternato o addirittura bloccati dalla chiusura temporanea della strada. L'amministrazione dell'Emporio di via Caterina Moriggi, che è l'unico negozio del Sacro Monte e che si approvvigiona in città, auspica che "l'informazione dell'eventuale chiusura totale della strada sia data almeno con 48 ore di anticipo e che il servizio pubblico non sia in ogni caso interrotto, utilizzando la funicolare anche nei giorni feriali".
I sopralluoghi dei tecnici comunali hanno accertato che, oltre alla precarietà del versante da cui si sono staccati i massi, si è verificato un cedimento calcareo in alcuni punti sotto il manto stradale provocandone il parziale svuotamento. Per questa ragione l'assessorato alla tutela ambientale è intervenuto con un verbale di "somma urgenza" per mettere in sicurezza il versante roccioso che dà sulla strada nel tratto compreso tra il ponte della funicolare e il bivio per il Campo dei Fiori.
"Abbiamo effettuato controlli a tappeto in tutte le zona del Sacro Monte e il geologo ha individuato una zona circoscritta in cui è necessario intervenire - rassicura il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici, Carlo Baroni - Si procederà alla messa in sicurezza del versante a monte prima e di quello a valle poi. La parziale chiusura della strada è una precauzione per proteggere l'incolumità di chi dovrà comunque transitare durante i giorni dei lavori di sistemazione; che non incideranno, in ogni caso, sull'accordo di programma siglato con la Regione Lombardia per costruire i posteggi su un'area che si trova sull'altro versante della montagna e che dunque non è coinvolto nell'intervento".
 
Sacromonte.net


lun gen 09, 2012 4:56 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 23, 2011 12:54 pm
Messaggi: 277
Località: Sant'Ambrogio
Sesso: M
Messaggio Re: Povero Sacro Monte di Varese... e pensare che sei...
Strada che porta a Sacro Monte e Campo dei Fiori chiusa al traffico: la giunta comunale di Varese ha deciso l’uso gratuito della funicolare per i residenti. I lavori si sono resi necessari a seguito della caduta di massi che si è verificata nella zona Santa Maria del Monte il 28 dicembre. Durante i sopralluoghi effettuati sono stati verificati, oltre che lo stato del versante, anche lo svuotamento parziale di parte della strada pubblica dovuto al cedimento del corpo calcareo che ha dato origine al crollo. Il Comune ha quindi deciso di affrontare sia il problema del versante sia quello del cedimento stradale per eliminare i rischi idrogeologici. La strada verrà chiusa giovedì 12, venerdì 13 e sabato 14 gennaio dalle 9 alle 17. In questa fascia oraria i residenti potranno utilizzare gratuitamente la funicolare. Prima delle 9 e dopo le 17 sarà possibile il transito con senso unico alternato regolato da semaforo. Mercoledì 13 gennaio sarà approntato il cantiere (con sopralluogo del vicesindaco Baroni e dell’assessore Clerici alle 11). I lavori proseguiranno poi fino al 6 febbraio con il restringimento di carreggiata e senso unico alternato. È istituita il temporaneo limite massimo di velocità a 10 chilometri orari e il divieto di soata con rimozione forzata su tutto il tratto interessato dai lavori (nel tratto interessato dai lavori, in via Campo dei Fiori a partire dall’altezza del ponte della funicolare fino al bivio con via del Ceppo).

Varesenews.it




Domani (OGGI,SABATO 14)la strada del Sacro Monte non sarà chiusa al traffico come annunciato in precedenza, ma sarà possibile salire e scendere. Viene istituito, da venerdì pomeriggio alle 17, il senso unico alternato regolato da impianto semaforico che resterà in vigore anche nei prossimi giorni sino al termine dell'intervento di messa in sicurezza della parete rocciosa.


varesenews.it


Ultima modifica di mondrian il sab gen 14, 2012 1:12 pm, modificato 1 volta in totale.

mer gen 11, 2012 9:51 am
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Povero Sacro Monte di Varese... e pensare che sei...
Beh! Confidiamo in una positiva realizzazione dei lavori, la chiusura della strada in questi giorni di Gennaio non dovrebbe creare troppi problemi ad esercenti (quelli si lamentano sempre!) od alla fruizione dei luoghi..Pensiamo piuttosto alla vicina stagione primaverile..
I problemi, come evidenziato nel forum e soprattutto sui giornali..sono tanti...
Comunque durante le feste sono stato più volte in zona..bellissima in particolare la risalita sul Viale delle Cappelle alla mattina dell' Epifania con (forse solo 1 o 2 cm. di neve fresca..) ma veramente suggestiva e con discreta frequentazione di pubblico...
Grazie per le info.. :okboy:
Saluti.


mer gen 11, 2012 10:50 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 23, 2011 12:54 pm
Messaggi: 277
Località: Sant'Ambrogio
Sesso: M
Messaggio Re: Povero Sacro Monte di Varese... e pensare che sei...
Costerà 425 mila euro mettere in sicurezza la XI Cappella ed eliminare le auto dalla Samaritana e dal Mosè



S.MARIA DEL MONTE - Costeranno 425 mila euro i lavori per sistemare la rizzada del Sacro Monte e far sparire le auto lungo la via delle Cappelle. A metà dicembre sono state aperte le buste con le offerte della gara d'appalto e la Curia deve affidare i lavori, ma i problemi da risolvere sono già stati individuati da tempo: eliminare le auto dal primo tratto della via del santuario davanti alla fontana della Samaritana e, in alto, ai piedi del Mosè; puntellare o rifare il muraglione all'XI Cappella che rischia di crollare portandosi dietro anche l'edificio
.
Al progetto lavora dal 2010 lo Studio Tecnico Associato di Arturo, Leandro e Lorenzo Redaelli su commissione della parrocchia di S.Maria del Monte, della Soprintendenza alle Belle Arti (se ne occupa l'architetto Giuseppe Stolfi), della Curia e del Parco del Campo dei Fiori. Manca solo l'aggiudicazione ufficiale delle opere. Il periodo previsto per l'intervento è la primavera-estate, evitando di intralciare l'afflusso dei pellegrini che è forte soprattutto in maggio, il mese della Madonna a cui è intitolato il santuario.

Si dovranno ripristinare i tratti della rizzada sconnessi da anni di passaggio indiscriminato delle auto, chiudere definitivamente il transito ai veicoli alla Samaritana e al Mosè con paracarri di granito bianco di 80 centimetri per 22 di altezza chiusi da catene e con gradoni di 20 centimetri per 3.70 mt di larghezza. Sarà garantito l'accesso fino ai ristoranti Montorfano e Milano solo ai mezzi di soccorso e di rifornimento con un varco di tre metri accanto al muraglione.

Nuove panchine saranno sistemate lungo il percorso pedonale e sarà allargato di 60 centrimetri l'accesso tra l'angolo della scalinata del Mosè e il muraglione del viale per garantire il transito dei mezzi di soccorso. All'XI Cappella, come ha più volte denunciato l'arciprete don Angelo Corno, il muraglione rischia di cedere lungo un tratto di 25 metri che già presenta numerose crepe
.
L'eventuale cedimento potrebbe coinvolgere la Cappella che si trova appena a sei metri di distanza e per risolvere il problema si pensa a un sistema di ancoraggio nella roccia. Saranno interrati sotto la rizzada dei tiranti metallici di dieci metri ciascuno che, a lavori utlimati, saranno assolutamente invisibili ma garantiranno la tenuta delle strutture. Il progetto prevede infine la posa di due caditoie per la raccolta dell'acqua piovana e per evitare pericolose infiltrazioni.

Sacromontevarese.net


sab gen 14, 2012 1:19 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 23, 2011 12:54 pm
Messaggi: 277
Località: Sant'Ambrogio
Sesso: M
Messaggio Re: Povero Sacro Monte di Varese... e pensare che sei...
I lavori in via Campo dei Fiori: dopo la "pulizia" della roccia, nuove reti antifrana e consolidamento stradale


S.MARIA DEL MONTE - Il ruolino di marcia è ben cadenzato: primo obiettivo eliminare tutti i massi pericolanti dal tratto di roccia che sovrasta la via Campo dei Fiori dal ponticello della funicolare al bivio con via del Ceppo. I "ragni di Lecco" ingaggiati dall'impresa Civelli di Gavirate sono già al lavoro da giovedi con i "leverini" che utilizzano per staccare i sassi dalla roccia. Operazione molto spettacolare con gli operai rocciatori che, calandosi dall'alto, hanno aggredito la montagna a 50 metri di altezza sulla strada sottostante, muovendosi in orizzontale e scendendo per gradi.
Il secondo "step" della tre giorni di chiusura della strada (12, 13 e 14 gennaio) prevede la messa in sicurezza della via Campo dei Fiori con la costruzione di nuove barriere, una in quota e l'altra a ridosso della carreggiata per bloccare eventuali future frane
. Tutto il versante roccioso a rischio sarà imbrigliato con nuove reti che saranno portate in vetta con gli elicotteri. Va qui ricordato che le vecchie reti di protezione, installate una ventina d'anni fa, hanno svolto egregiamente il loro compito bloccando i massi che alla fine del 2011 sono "piovuti", come botti di Capodanno, dalla fragile parete calcarea.
Terzo e ultimo obiettivo dell'operazione Sacro Monte è la protezione ai bordi della strada, che sarà sovrapposta a quella esistente, alzandone lo spessore. I lavori dovrebbero concludersi, come previsto, entro il 6 febbraio.

Sacromontevarese.net
 


sab gen 14, 2012 1:24 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 23, 2011 12:54 pm
Messaggi: 277
Località: Sant'Ambrogio
Sesso: M
Messaggio Re: Povero Sacro Monte di Varese... e pensare che sei...
Qualche aggiornamento sull problema parcheggi al S. monte

VARESE - Palazzo Estense ha approvato il documento triennale dei lavori pubblici con progetti per 70 milioni di euro nel 2012. Nella "lista delle spese" figurano, tra gli altri, il parcheggio da 120 posti-auto alla curva che immette verso l'arco della Prima Cappella (a carico del Comune il 40% dei due milioni 400 mila euro necessari), la manutenzione del ponte della Rasa (485 mila euro), la ristrutturazione della scuola Canetta a Sant'Ambrogio (470 mila), la riqualificazione idraulica del fiume Olona (5 milioni 400 mila).

Sacromontevarese.net
un investimento importante che dovrebbe dare senso al ruolo ,oggi marginale, della funicolare


sab feb 11, 2012 1:39 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin , modified by Valganna.info and Maxper
Traduzione Italiana phpBB.it