Visitatori Totali: Oggi è lun set 28, 2020 5:38 am




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
 Alla scoperta del Rio Tinella nonostante la pioggia 
Autore Messaggio
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12039
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Alla scoperta del Rio Tinella nonostante la pioggia
Oltre settanta persone hanno partecipato all’escursione promossa dalle Guardie ecologiche volontarie del Parco Campo dei Fiori

Nonostante la leggera pioggerella, oltre settanta persone hanno affollato il piazzale del cimitero di Luvinate in occasione dell’escursione promossa dalle GEV Guardie ecologiche volontarie del Parco Campo dei Fiori in collaborazione con ProLoco Luvinate e Comune di Luvinate alla scoperta del Rio Tinella, l’unico affluente del Lago di Varese.
Attraverso Luvinate, Morosolo, Barasso e Gavirate si è così avuto modo di scoprire scorci di grande pregio, con paesaggi ancora incontaminati, fino a scoprire anche luoghi per ora non conosciuti al grande pubblico come le cascate del Tinella o il Ponte del Diavolo, fra Morosolo e Gavirate.
Tutta l’area, sia su Luvinate lungo l’area pubblica del Tinella che nella località di Morosolo al Ponte del Diavolo è stata interessata da recenti interventi di riqualificazione ambientale grazie all’intervento del Parco Campo dei Fiori e con il contributo di Regione Lombardia.
Alla mattinata sono intervenuti il Sindaco di Luvinate Alessandro Boriani e il Presidente ProLoco di Casciago Enrico Ravelli oltre che decine di volontari GEV che da sempre curano con passione ed entusiasmo i territori della nostra montagna.

Per vedere le foto clicca QUI (fonte Varesenews)

------------------------------------------------------------------------------------

A quando una cosa del genere anche in Valganna???

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)


Condividi con Facebook Condividi con Twitter Condividi con Digg Condividi con  MySpace Condividi con Delicious

dom mar 18, 2012 4:29 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Alla scoperta del Rio Tinella nonostante la pioggia
Forse mi sbaglio ma mi domando a che cavolo ve ne frega a Voi Valgannesi del Tinella... :scratch:
A mio parere tutto quello che riguarda l'argomento, nervo scopertissimo nei riguardi del ns. rapporto con il Parco...da descrivere se volete precisazioni la avrete.. Comunque in merito il mio parere è .. no comment.. Trattasi di argomento che personalmente non posso trattare poichè , come sopra descritto, è fonte di forti controversie con l' Ente.. :dotnknow
Saluti e pensiamo alla ns. bellissima Valganna che è meglio... :okboy:


dom mar 18, 2012 9:46 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12039
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Alla scoperta del Rio Tinella nonostante la pioggia
mauri ha scritto:
Forse mi sbaglio ma mi domando a che cavolo ve ne frega a Voi Valgannesi del Tinella... :scratch:
A mio parere tutto quello che riguarda l'argomento, nervo scopertissimo nei riguardi del ns. rapporto con il Parco...da descrivere se volete precisazioni la avrete.. Comunque in merito il mio parere è .. no comment.. Trattasi di argomento che personalmente non posso trattare poichè , come sopra descritto, è fonte di forti controversie con l' Ente.. :dotnknow
Saluti e pensiamo alla ns. bellissima Valganna che è meglio... :okboy:



Quando capirai come funzionano le vari sezioni del forum ti risponderò.

saluti.

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




dom mar 18, 2012 9:54 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Alla scoperta del Rio Tinella nonostante la pioggia
L'ampliamento del PCdF in zona Casciago è incomprensibile sotto ogni pdv.
Io stesso, co-stesore della guida dei Sentieri del Parco del CdF ed. Macchione pubblicata 2° edizione agosto 2007, aborrisco tali sentieri incoerenti ed inconcludenti.
I percorsi descritti si svolgono in gran parte in zone urbanizzate tra ville e villette private...ridicolo..., l'unica zona interessante dal pdv naturalistico è quella della "forra" carsica del Ponte del Diavolo considerata dalle alte sfere del Parco come "un aspettto insignificante ed una perdita di tempo" rispetto ad un tortuoso e fantasioso percorso che, carte alla mano ( trattasi di cinque fogli..se volete Ve li fotocopio..) spazia appunto tra abitazioni private, residences per milionari e riccastri, maneggi ...sembra di transitare in uno sponsor per agenzie immobiliari...Altro che natura ed ecologia..!
:shock:


dom mar 18, 2012 11:02 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12039
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Alla scoperta del Rio Tinella nonostante la pioggia
Ma il mio interesse sullo spazio del PCDF è relativo.

Ho messo questa notizia in fuori tema dove la descrizione della sezione è la seguente:
Dove si può scrivere di tutto al di fuori della valle, in più la possibilità di vendere o comprare!

Ho evidenziato il fatto visto che le GEV del PCDF hanno deciso di fare questa uscita ne potrebbero pensare di farne una anche in Valganna, e forse sarebbe anche ora, 70 persone mi sembra un buon numero, al resto della notizia do meno importanza visto che non tratta le nostre zone, ecco perchè l'ho inserita in "FUORI TEMA"

... spero di esser stato chiaro.

ciao

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




lun mar 19, 2012 6:25 am
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Alla scoperta del Rio Tinella nonostante la pioggia
Hai ragione .. all'uopo Ti preciso perciò ...

Nell'ambito delle gite guidate delle GEV PCdF abbiamo, riguardo alla Valganna, sempre giustamente ed ovviamente considerata con un occhio di riguardo essendo una "costola" importante nel territorio del Parco, in programma (consultabile sul sito del Parco) le seguenti escursioni nel 2012..
19-02 (già effettuata) Grotte di Valganna, Sorgenti Pietrificanti, Valfredda e visita della grotta dell'Alabastro e ritorno.
17-06 da Bregazzana al Chiusarella e M. Martica. In pratica il crinale Valgannese della montagna.
15-07 Badia di Ganna, Torbiera del Pralugano, alpeggi sovrastanti, Bedero e ritorno.
16-09 Miniera Valvassera e valle relativa...
18-11 Cunardo, Orrido e Linea Cadorna circostante.

per quanto riguarda le escursioni in mountain-bike organizzate dal Parco abbiamo:

11-03 (già effettuata) Periplo della Martica da Brinzio-Bedero-Ganna Grotte-Bregazzana-Brinzio
15-04 Rasa-Pian Valdes-Chiusarella- Martica e ritorno.
13-05 Rasa-Brinzio-Bedero-Mondonico-Linea Cadorna (tra Ghirla e Cunardo) e ritorno.

Il calendario delle escursioni è ovviamente presente sul sito del Parco a disposizione degli interessati.

Tenuto conto della relativa ampiezza del Parco tutto ciò non mi sembra poco...anche se magari si potrebbe fare di più..prometto di interessarmi magari per qualche iniziativa o gita in più, specie nelle zone mie preferite come la Miniera e S.Gemolo-Ganna-Pralugano.
:okboy:

Saluti.

P.S. Il numero dei gitanti, specie se il tempo è buono, in casi particolare e nella bella stagione supera di gran lunga la cifra di 70 e risulta oltrepassare abbondantemente il centinaio...!


lun mar 19, 2012 10:21 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12039
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Alla scoperta del Rio Tinella nonostante la pioggia
Bon, allora ricordati di aggiornare per tempo qui sul forum, così i "distratti" dell'ultima ora lo sanno... :) Già l'uscita di febbraio non la sapeva nessuno...

ciao grazie

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




lun mar 19, 2012 10:30 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Alla scoperta del Rio Tinella nonostante la pioggia
OK! Capito ed obbedisco! :happy3:
Temevo che l'argomento delle ns. gite poco interessasse il forum..ma da ora in avanti, se così è la situazione, sarò più puntuale e sollecito in argomento :okboy:
Saluti


lun mar 19, 2012 10:47 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12039
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Alla scoperta del Rio Tinella nonostante la pioggia
Non capisco perchè non dovrebbe interessare... c'è sempre qualcuno che può leggere e trovare utile una uscita con le guardie ecologiche...

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




mar mar 20, 2012 12:31 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Alla scoperta del Rio Tinella nonostante la pioggia
Le mie precedenti segnalazioni in merito a fatti, vorrei dire "eventi" ma mi pare troppo, dalle gite domenicali pubblicate l'anno scorso ed altri a Villa Cagnola od a Brinzio o a Caldana o Luvinate ecc. non mi risulta che abbiano riscontrato presenze da parte di utenti del forum od, in genere, Valgannesi. (A parte una Tua presenza nelle manifestazioni- inaugurazione del 22/23 maggio-2010 a Villa Cagnola di in cui hai acquistato anche una copia del libro fotografico "Atmosfere").
Ovviamente le ns. GEV non chiedono ai frequentanti..da dove venite....nè schedano le persone...Però non mi è giunta mai notizia di una frequentazione tale, se non casuale, in merito..anche perchè i nostri addetti alle "Pubbliche relazioni"..o meglio dire "addette".. sono tutte ragazze.. in genere contattano tutti i partecipanti per informarsi amichevolmente su di loro..ma comunque...
Poco male..adesso le iniziative vedrò di pubblicarle e poi vedremo.
Se son rose fioriranno..
Saluti


mar mar 20, 2012 9:55 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12039
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Alla scoperta del Rio Tinella nonostante la pioggia
Già in effetti ricordo... potrei dire che forse la gente si muove quando trova da mangiare... :D ma potrei sbagliare anche su questo...

Chi lo sa... quest'anno si vuole proporre una delle passeggiate Valgannesi, vediamo cosa succederà!

ciao grazie

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




mar mar 20, 2012 9:59 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 23, 2010 3:42 pm
Messaggi: 1225
Località: Valganna
Sesso: M
Messaggio Re: Alla scoperta del Rio Tinella nonostante la pioggia
Non si potrebbe istituire sul forum una sorta di "bacheca" in cui sia sempre ben visibile il programma annuale delle gite GEV PCdF a piedi e in MTB?
E' fattibile?

_________________
Un cretino è un cretino,
cento cretini son cento cretini,
ma diecimila cretini sono una forza storica.

Leo Longanesi




sab mar 31, 2012 9:41 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Alla scoperta del Rio Tinella nonostante la pioggia
Ciao Emi.
Per quanto riguarda in genere le Gite Guidate del PCdF a piedi o MTB basta accedere al sito del Parco Parcocampodeifiori.it. .. per ottenere lumi in merito...
Sarà comunque mia premura, come promesso, segnalare agli utenti del forum le gite svolgentesi nel territorio della Valganna! :okboy:
Saluti.


dom apr 01, 2012 9:15 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 23, 2011 12:54 pm
Messaggi: 277
Località: Sant'Ambrogio
Sesso: M
Messaggio Re: Alla scoperta del Rio Tinella nonostante la pioggia
Emi ha scritto:
Non si potrebbe istituire sul forum una sorta di "bacheca" in cui sia sempre ben visibile il programma annuale delle gite GEV PCdF a piedi e in MTB?
E' fattibile?

Eventualmente possiamo aprire una discussione dedicata solo alle iniziative del parco


lun apr 02, 2012 2:22 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Alla scoperta del Rio Tinella nonostante la pioggia
Sottoscrivo e collaboro volentieri alle proposte negli ultimi interventi anche se, ripeto, il PCdF ha già un suo sito ove attingere info in merito alle sue iniziative (sempre che sia aggiornato..visto che ci sono persone pagate per farlo..).
Comunque, a mio parere, benchè il territorio del Parco riguardi in parte quello della Valganna..ritengo trattarsi di due argomenti e situazioni diverse, complementari ma distinte..e con finalità diverse.
Il Parco ha il compito istituzionale di governare, valorizzare e preservare gli aspetti naturalistici delle zone di sua competenza..il forum spazia su diversi interessanti argomenti storici, preziosi archivi fotografici, comunicazioni di iniziative in valle, resoconti di encomiabili iniziative, denunce di situazioni..., amene "passeggiate valgannesi", imperdibili video ecc..
Non penso sia necessario aprire un argomento sulle iniziative del Parco, per quanto riguarda quelle rientranti nel territorio Valgannese mi impegno a renderle note a tempo debito...
Comunque..sempre a disposizione...
Saluti.


lun apr 02, 2012 9:15 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 25 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin , modified by Valganna.info and Maxper
Traduzione Italiana phpBB.it