Visitatori Totali: Oggi è lun set 28, 2020 7:28 am




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
 Taglio eccessivo? 
Autore Messaggio

Iscritto il: gio set 25, 2008 12:58 pm
Messaggi: 231
Sesso: maschile
Messaggio Taglio eccessivo?
Passando in via Merano, sul confine fra Varese e Induno Olona, ho notato che è stato tagliata una porzione della fascia parzialmente boscata lungo il versante che sale verso San Fermo.
La cosa mi ha fatto impressione perchè sembra si siano fatti prendere un po' la mano, soprattutto nell'asportare la vegetazione arbustiva, visti i risultati.

Questa immagine di googlemap mostra com'era la zona nel 2008

Allegato:
via_merano_prima_google.jpg
via_merano_prima_google.jpg [ 225.05 KiB | Osservato 1282 volte ]


E questo è l'aspetto attuale

Allegato:
via_merano_taglio1.jpg
via_merano_taglio1.jpg [ 246.67 KiB | Osservato 1282 volte ]


Allegato:
via_merano_taglio2.jpg
via_merano_taglio2.jpg [ 280.75 KiB | Osservato 1282 volte ]


Qui ho messo una foto panoramica.

Tagli di questo tipo su versanti piuttosto ripidi e con un suolo come quello che si vede nelle foto mi lasciano sempre perplesso per il rischio frane ... e dato che siamo praticamente in un ambito urbano ...
Condividi con Facebook Condividi con Twitter Condividi con Digg Condividi con  MySpace Condividi con Delicious

ven mar 30, 2012 9:07 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 05, 2005 12:38 am
Messaggi: 1930
Messaggio Re: Taglio eccessivo?
a spanne, non si tratta di bosco quindi è un taglio di pulizia di una "riva" che non dovrebbe avere particolari vincoli. Per quanto riguarda il pericolo frane... vedo due muri di sostegno e "in teoria" dovrebbe bastare un buon manto erboso a trattenere la terra.
Poi oramai frana tutto... e si interviene sempre in emergenza, la prevenzione portava pochi guadagni evidentemente. :dotnknow:

_________________
"La parola Italia è una espressione geografica, una qualificazione che riguarda la lingua, ma che non ha il valore politico che gli sforzi degli ideologi rivoluzionari tendono ad imprimerle".
(K. W. L. von Metternich-Winneburg) click click1 click2




mer apr 04, 2012 10:37 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 11, 2011 4:59 pm
Messaggi: 152
Località: Varese
Sesso: M
Messaggio Re: Taglio eccessivo?
Io nonostante vi seguo non sono della valganna , dalle mie parti ci sono interi boschi disboscati ciaoo .

_________________
Davide .




mer apr 04, 2012 11:48 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 05, 2005 12:38 am
Messaggi: 1930
Messaggio Re: Taglio eccessivo?
prima di dire che un bosco è disboscato ( e se così fosse sarebbe un reato ) bisognerebbe vedere se l'area "disboscata" è effettivamente, per legge, un bosco. Però è vero che spesso succede che enormi aree boschive vengano trasformate in prato, senza nessun permesso e senza che nessuno veda...
Avrei degli esempi giusto sul Piambello... ma sono certo che chi deve vigilare sappia già tutto. ehhhhhhhhhhhhhhhhhhhh....

_________________
"La parola Italia è una espressione geografica, una qualificazione che riguarda la lingua, ma che non ha il valore politico che gli sforzi degli ideologi rivoluzionari tendono ad imprimerle".
(K. W. L. von Metternich-Winneburg) click click1 click2




mer apr 04, 2012 12:59 pm
Profilo

Iscritto il: gio set 25, 2008 12:58 pm
Messaggi: 231
Sesso: maschile
Messaggio Re: Taglio eccessivo?
lampo ha scritto:
a spanne, non si tratta di bosco quindi è un taglio di pulizia di una "riva" che non dovrebbe avere particolari vincoli. Per quanto riguarda il pericolo frane... vedo due muri di sostegno e "in teoria" dovrebbe bastare un buon manto erboso a trattenere la terra.
Poi oramai frana tutto... e si interviene sempre in emergenza, la prevenzione portava pochi guadagni evidentemente. :dotnknow:


Concordo sul fatto che l'area difficilmente è sottoposta alle normative forestali data la posizione e le caratteristiche, tuttavia ritengo che su versanti come quello che ho fotografato la funzione di contenimento della vegetazione arborea sia fondamentale. Un taglio di questo tipo crea delle situazioni di rischio in caso di precipitazioni intense ... E dubito che il muro di sostegno possa essere efficace.


mer apr 04, 2012 5:47 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 11, 2011 4:59 pm
Messaggi: 152
Località: Varese
Sesso: M
Messaggio Re: Taglio eccessivo?
lampo ha scritto:
prima di dire che un bosco è disboscato ( e se così fosse sarebbe un reato ) bisognerebbe vedere se l'area "disboscata" è effettivamente, per legge, un bosco. Però è vero che spesso succede che enormi aree boschive vengano trasformate in prato, senza nessun permesso e senza che nessuno veda...
Avrei degli esempi giusto sul Piambello... ma sono certo che chi deve vigilare sappia già tutto. ehhhhhhhhhhhhhhhhhhhh....

Non esagero quando dico disboscato , appena possibile farò delle foto , io mi riferisco alla comunita del piambello , e non solo un posto , ciaoo .

_________________
Davide .




mer apr 04, 2012 7:56 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Taglio eccessivo?
lampo ha scritto:
prima di dire che un bosco è disboscato ( e se così fosse sarebbe un reato ) bisognerebbe vedere se l'area "disboscata" è effettivamente, per legge, un bosco.


Ho notato anch'io tale staglio scellerato, oltretutto al di sotto di una delle più belle inquadrature della "Vecchia Varese" riguardante la collina alla cui sommità appare la antica Chiesa di San Fermo...Ovviamente qui siamo ben lontani, spiego ai non varesini.., dai confini del PCdF e dalla Valganna..., comunque penso proprio che la zona non sia censita come "bosco", basta chiedere all'Ufficio della Provincia competente che da poco risulta trasferito in V.le Ippodromo nell'ex palazzina della APT davanti appunto.. all'Ippodromo.
(per quanto riguarda le potenziali conseguenze pratiche di tali tagli a raso..sono pienamente d'accordo... frane assai piu gravi comunque si sono registrate nel luglio del 2009 in zona Mulini Grassi alle porte della Valganna).
Saluti.


mer apr 04, 2012 8:35 pm
Profilo

Iscritto il: gio set 25, 2008 12:58 pm
Messaggi: 231
Sesso: maschile
Messaggio Re: Taglio eccessivo?
mauri ha scritto:
(per quanto riguarda le potenziali conseguenze pratiche di tali tagli a raso..sono pienamente d'accordo... frane assai piu gravi comunque si sono registrate nel luglio del 2009 in zona Mulini Grassi alle porte della Valganna).
Saluti.


vero Mauri ... e mi ricordo che avevano tagliato la vegetazione arborea nello stesso modo da poco tempo, anche se poi in quell'occasione piovve veramente moltissimo in poco tempo (oltre 150 mm in circa tre ore) ... :(


mer apr 04, 2012 9:04 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1531
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Taglio eccessivo?
Riguardo al caso in questione...trattasi del versante est della collina della Villa Toeplitz, qui le acque veramente sovrabbondanti e da record, se ben ricordo ( allora Io ero in zona per caso..) tra le ore del primissimo mattino e le 9-10 avevano letteralmente demolito parte di un muro perimetrale della Villa in zona sovrastante i Mulini Grassi e le acque si erano gettate nella valletta sottostante (da due anni a questa parte ristrutturata con opere di ingegneria naturalistica ) fino a colpire i fabbricati dei Mulini in questione all'altezza del Ponticello sull'Olona (vedi impressionante filmato su You Tube con tanto di autovettura trascinata a valle..) Non mi ricordo di tagli particolari in zona allora, attualmente invece alcuni mesi fa, lo dico visivamente, è stato realizzato il taglio di parte del castagneto est della Villa.
Piuttosto, conoscendo un abitante dei luoghi, giusto di fronte alla "frana" esso mi riporta che allora, da anni precedenti, a quasi ogni temporale, la massa d'acqua minacciava le loro case (che ben conosco).. e normalmente ce la si cavava con un pò d'acqua in cortile od in strada..ma in quel frangente nel 2009...c'è stato il "patatrac" e l'alluvione con ingenti danni!. Saluti.


mer apr 04, 2012 9:29 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 05, 2005 12:38 am
Messaggi: 1930
Messaggio Re: Taglio eccessivo?
Davide... ha scritto:
Non esagero quando dico disboscato , appena possibile farò delle foto , io mi riferisco alla comunita del piambello , e non solo un posto , ciaoo .



posta posta tutte le foto che hai, non ritrarre persone ma solo il "paesaggio" libero... servono queste cose perché qualcuno si muova.

_________________
"La parola Italia è una espressione geografica, una qualificazione che riguarda la lingua, ma che non ha il valore politico che gli sforzi degli ideologi rivoluzionari tendono ad imprimerle".
(K. W. L. von Metternich-Winneburg) click click1 click2




gio apr 05, 2012 10:40 am
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin , modified by Valganna.info and Maxper
Traduzione Italiana phpBB.it