Visitatori Totali: Oggi è sab feb 22, 2020 2:35 am




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
 Educazione figli 
Autore Messaggio

Iscritto il: mar giu 07, 2011 10:13 pm
Messaggi: 13
Sesso: M
Messaggio Educazione figli
Ciao, sono papà di un bimbo di sei anni e sono preoccupato per la progressiva perdita d’autorità nei confronti di mio figlio dovuto a mia moglie (che è poi la mamma) che si interpone spesso fra di noi nel momento del conflitto, andando contro alle mie decisioni.
Quando mio figlio è solo con me non ci sono problemi perché abbiamo un ottimo rapporto costruito su un semplice ed educativo sistema di premio punizione (portandolo a giocare quando si comportava bene, spegnendogli la tv quando si comportava male o cose simili, senza mai usare la forza) ma non si può dire altrettanto di quand’è con la mamma, che non gli ha mai vietato nulla e comprato giochi e dispensato premi ad ogni occasione: l’ha viziato, in poche parole, e lui di conseguenza si diverte a fare dispetti, a mettere in disordine, a fare l’opposto di quello che gli si dice ecc.
Parlare con mia moglie dicendole di cambiare atteggiamento, di essere più educativa, non ha portato mai alcun frutto perché non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire, ma questo non mi preoccupa fino a quando almeno io riesco ad indirizzare il bimbo verso la retta via; ma il problema è ora che mia moglie mi impedisce di esercitare la mia autorità che lo vedo come un pericolo, perché il bimbo nei prossimi anni, crescendo, rischia di prendere il sopravvento su entrambi noi genitori.
Arrivando al punto, secondo voi quali sistemi efficaci si possono utilizzare per educare il proprio figlio che siano indipendenti dal comportamento della madre? (Dando per scontato che parlare con la mamma è come parlare al muro). Grazie

__________________
Cerchi lavoro? Cercare lavoro non è mai stato così facile
Condividi con Facebook Condividi con Twitter Condividi con Digg Condividi con  MySpace Condividi con Delicious

mar nov 06, 2012 11:58 am
Profilo

Iscritto il: sab dic 10, 2005 1:50 pm
Messaggi: 1158
Località: cugliate f.
Sesso: m
Messaggio Re: Educazione figli
a parer mio se è come dici tu hai sbagliato titolo nel post,avresti dovuto mettere "educazione moglie"
ciao valdo.

_________________
SE NON FAI PARTE DELLA SOLUZIONE VUOL DIRE CHE SEI PARTE DEL PROBLEMA....(la mia prof di matematica)




lun nov 19, 2012 7:47 pm
Profilo

Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Messaggi: 1529
Località: Varese - Cunardo
Sesso: M
Messaggio Re: Educazione figli
ANONIMUSS ha scritto:
a parer mio se è come dici tu hai sbagliato titolo nel post,avresti dovuto mettere "educazione moglie"
ciao valdo.


Fortunatamente i miei tre figli ormai ultra ventenni non hanno presentato problemi in merito e tantomeno nei rapporti tra me e la moglie.
Mi sembra che il parere di Anonimuss sia comunque ben...sensato...
Ovviamente a questo punto dovresti forse "educare" la madre che in fin dei conti...è la persona più vicina per ovvi motivi al figlio..l'unica soluzione comunque è il "dialogo"..quando c'è di mezzo un figlio penso che qualsiasi ostacolo in merito potrebbe essere superato..almeno ve lo auguro.. :sunny:
Saluti.


mer nov 21, 2012 10:02 pm
Profilo

Iscritto il: ven feb 15, 2008 6:20 pm
Messaggi: 316
Località: http://www.esp-ergomotion.com/
Sesso: F
Messaggio Re: Educazione figli
Ciao a tutti!
Condivido pienamente i pareri dei Signori Anonimuss e Mauri.
Il mestiere di genitori non é facile ed é quasi impossibile dare un consiglio.
La cosa importante secondo me é che ci sia sempre il massimo rispetto tra marito e moglie,
se non é cosi, il bambino si sente autorizzato a fare altrettanto.

Io ho un figlio di 22 anni, a casa mia, quando era piccolo, c'era sempre un'atmosfera serena e tanto affetto tra di noi. Non ho dovuto istituire delle regole particolari, in generale, i bambini seguono l'esempio....osservano e agiscono.........di conseguenza....
A me piacciono la semplicità e i valori veri, ho cercato di trasmettere questo a mio figlio.
Poi comunque con mio marito abbiamo divorziato per altri motivi!!!!!! :( :(
Non mi sono persa d'animo ed ho trovato un compagno eccezzionale che mi ha aiutato a farlo crescere bene. Noi abbiamo fatto del nostro meglio.
Adesso lui é adulto, ha preso il diploma e da un anno si é trasferito in Svizzera francese per specializzarsi in meccanica di precisione, nel campo dell'orologeria.
Si sta impegnando e sta imparando bene, ha messo su casa, ha incontrato una brava ragazza. Spesso invita gli amici a cena e cucina lui la pasta per tutti. Cose semplici ma sane. Esattamente quello che faccio io.
Quello che posso consigliarti é di continuare nelle tue convinzioni, di tener duro e di educare il tuo bambino come meglio puoi. Non fate mai discussioni che lo riguardano in sua presenza! Io lo trovo sbagliato, lo mettete in confusione, come giustamente hai detto!
Ti faccio una valanga di auguri!! Soprattutto goditelo piu' che puoi, il tempo passa troppo in fretta!!! Un abbraccio Silvana :sunny: :sunny:


dom nov 25, 2012 8:29 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin , modified by Valganna.info and Maxper
Traduzione Italiana phpBB.it