Visitatori Totali: Oggi è mer giu 20, 2018 4:13 pm




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 44 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
 Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa! 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Mercoledì 10 Febbraio 1909

Che tempo fa: Nevica! Dopo tanti giorni di bel tempo, un vero assaggio di primavera, la neve torna a cadere su Varese e Circondario. Ne risentono per primi i treni della Milano-Porto Ceresio che accumulano una quantità di ritardi. Maggiori difficoltà incontrano in serata i treni della Varese-Luino, specialmente in prossimità di Cunardo, dove la neve scende fittissima. Freddo intenso.

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)


Condividi con Facebook Condividi con Twitter Condividi con Digg Condividi con  MySpace Condividi con Delicious

mar feb 10, 2009 10:21 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Venerdì 12 Febbraio 1909

Varese e Circondario: Migliorano le condizioni del tempo in città dopo la grande nevicata di ieri che ha paralizzato i servizi di trasporto pubblico. Mentre a Varese piove, in molte zone del circondario, specie in Valganna e Valceresio continua a nevicare. Riprende il servizio ferroviario. [...] Tra le stazioni di Ganna e Ghirla, vicino alla fermata "Eden", in prossimità del laghetto di Ghirla, si stacca dalla montagna un'enorme valanga di neve che, scivolando lungo il pendio, finisce sulla strada provinciale Varese-Luino e sulla vicina linea ferroviaria.

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




gio feb 12, 2009 7:05 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Sabato 13 Febbraio 1909

Varese e Circondario: Migliora il tempo su tutto il Circondario. Finalmente, dopo giorni di neve e pioggia, ricompare un tiepido sole, che alza leggermente la temperatura. Col bel tempo si ristabiliscono anche i servizi ferroviari e tramviari. Squadre di operai si dirigono in Valganna per sgomberare la strada provinciale per Luino e la linea ferroviaria tra le stazioni si Ganna e Ghirla, dove ieri è caduta una valanga di neve. [...]

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




ven feb 13, 2009 11:03 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 26, 2007 8:41 am
Messaggi: 1574
Località: Milano, ma il DNA è marchirolese al 75%
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Lunedì 1° giugno 1908

Varese
[...] Oggi entra in vigore anche il nuovo orario delle tramvie varesine e della ferrovia elettrica Varese-Luino: nove coppie di treni ben distribuite e quattro coppie di treni locali da e per le Grotte di Valganna! [...]

_________________
ghe voeuren i garun

12 settembre 1993 - 20 maggio 2012 - One Love




mer feb 18, 2009 11:15 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Domenica 7 Marzo 1909

Varese e Circondario: Nevica su tutto il circondario. In Valganna nella notte scende un metro di neve: le comunicazioni tra i paesi sono interrotte. Due treni della linea della Valganna, in partenza da Varese alle 18.17 e da Luino alle 18.13 vengono soppressi all'ultimo momento per timore che restino bloccati in prossimità delle stazioni di Ghirla, com'è accaduto durante la nevicata della prima quindicina di febbraio.

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




dom mar 08, 2009 12:09 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 11952
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Incredibile ! :okboy:

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




dom mar 08, 2009 12:15 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Lunedì 8 Marzo 1909

Che tempo fa: La neve, caduta abbondante su tutto il Circondario, causa qualche disagio a Varese città. Maggiori disagi si segnalano in Valganna, dove lo spessore del bianco mantello ha raggiunto il metro. Questa mattina il primo treno partito da Varese alle 6.50 rimane bloccato in prossimità di Ganna, mentre quello partito da Luino alle 6.58 si ferma a Ghirla: i viaggiatori sono costretti a scendere e a raggiungere a piedi i paesi vicini. Il capostazione di Varese provvede a formare un treno-soccorso per liberare i due convogli, ma rimane anch'esso bloccato prima di raggiungere Ganna: il personale tenta in tutti i modi di proseguire, ma il locomotore esce dalle rotaie, finendo in mezzo ai cumuli di neve. Viene quindi inviata una squadra di operai sul posto per sgombrare la linea. Domani mattina il servizio potrà riprendere parzialmente sul tronco Varese-Ganna, poi si provvederà allo sgombero dell'altro tronco da Ganna a Luino. [...]

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




dom mar 08, 2009 12:16 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Martedì 9 Marzo 1909

Che tempo fa: Migliorano le condizioni del tempo. [...] In mattinata i treni tornano a viaggiare sulla linea della Valganna, prima fino a Ganna, poi fino a Ghirla. [...] Nel frattempo si lavora attivamente per sgomberare dalla neve il tratto di linea da Ghirla a Luino: alle 14.30 il servizio riprende regolarmente. [...]

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




lun mar 09, 2009 11:34 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Giovedì 11 Marzo 1909

Che tempo fa: Nuova nevicata: [...] nella notte, lungo la ferrovia elettrica Varese-Luino, vengono fatte circolare delle "motrici spazzaneve" per mantenere libera la linea; ciò nonostante questa mattina il servizio procede con grande lentezza. Nessun treno viene soppresso, ma i ritardi non si contano. Dalle Grotte di Valganna a Grantola, dove la nevicata è stata più abbondante, i treni corrono su binari circondati da strati di neve alti circa due metri: sembra un paesaggio polare! [...]

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




lun mar 16, 2009 11:58 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Venerdì 28 Maggio 1909

Val Marchirolo: Il comitato promotore del tronco ferroviario Ghirla-Ponte Tresa distribuisce in tutti i paesi della Valle la seguente circolare: «Quando fu iniziata la costruzione della ferrovia Varese-Luino - si legge - era generale in noi la speranza che tra Ghirla e Cunardo si adottasse un tracciato alquanto più lungo, ma che si avvicinasse il più possibile ai paesi della vallata. Fummo invece delusi, forse non senza nostra colpa, perché avremmo dovuto adoperarci in tempo utile per conseguire l'intento. Ma ormai non giova recriminare, importa piuttosto trovare il modo di toglierci dall'isolamento in cui siamo rimasti. Che la linea attuale abbia portato quassù qualche vantaggio non si può disconoscere, poiché le comunicazioni con Varese sono diventate assai più rapide e facili. Ma purtroppo siamo ancora lontani da quella agevolezza di traffici che l'acceso immediato alla ferrovia ci arrecherebbe. Da ciò è reso possibile il sorgere di progettate industrie e inceppato è anche lo sviluppo della villeggiatura». Il confronto con Ganna, dove ogni anno aumenta il numero dei villeggianti, rende ancora più forte il desiderio di un collegamento ferroviario Ghirla-Ponte Tresa. La "Società Varesina per Imprese Elettriche" potrebbe occuparsi della costruzione e della gestione di questo tronco, a patto che si trovino i fondi necessari: tutti sono invitati a contribuire alla spesa. Comuni, enti e privati. I promotori intendono convocare al più presto un'assemblea per la nomina di un comitato cui affidare le pratiche necessarie.

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




gio mag 28, 2009 10:22 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Venerdì 4 Giugno 1909

Ghirla-Ponte Tresa: Il giornale "Popolo e Libertà" di Lugano commenta favorevolmente la progettata costruzione di un tronco ferroviario tra Ghirla e Ponte Tresa, sottolineandone i vantaggi per il Canton Ticino: «La costruzione con la quale la Società Varesina verrebbe ad arricchire la gà vasta sua rete tramviaria è in effetti più vicina assai di quanto si potrebbe supporre, poiché esistono già i relativi piani di costruzione e i progetti, mentre non mancherebbe che da assicurare le sorti finanziarie. In questo gagliardo rifiorire di iniziative ferroviarie, le progettate linee Lugano-Ponte Tresa e Ghirla-Ponte Tresa sono di una importanza tale che non può sfuggire a nessuno. Il basso Malcantone e, in genere, il Malcantone tutto e con esso tutta la plaga, acquisterebbe un grandissimo impulso commerciale e industriale da una linea che unisca Lugano con il Malcantone, la Valganna e l'industrie zona varesina. Oggi che più non si parla, e non se ne parlerà più per un pezzo, di un prolungamento della linea elettrica da Porto Ceresio a Lugano, gli sforzi diretti allo stesso scopo, per quanto in tracciati diversi, non possono non essere seguiti con vivissima simpatia. Ecco perché [...] auguriamo ai promotori della Ghirla-Ponte Tresa tutto quel successo che ben merita la loro nobile idea».

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




gio giu 04, 2009 9:25 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Gioverdì 10 Giugno 1909

Val Marchirolo: Oggi alle 14, nel teatro di Marchirolo, si riuniscono le massime autorità della Valle per promuovere la costruzione di una linea ferroviaria da Marchirolo a Ponte Tresa. Nonostante il cattivo tempo - piove a dirotto - la sala è affollata. Apre la discussione il Sindaco di Marchirolo, cav.Busti, il quale, dopo aver ringraziato gli intervenuti, dà la parola al più vecchio dei sindaci della Valle, il cav.Carlo Vanetti di Fabiasco, che inneggia alla concordia e all'unione di tutte le forze per raggiungere lo scopo desiderato. Il consigliere provinciale avv.Leone Scolari illustra brevemente il progetto, convinto che si debba innanzitutto nominare un comitato composto dai sindaci e dalle rappresentanze dei paesi interessati, cui affidare le questioni finanziarie. La sola società interessata ad assumersi l'onere della costruzione e dell'esercizio della linea è la "Società Varesina per Imprese Elettriche": il comitato dovrà raccogliere una prima somma a fondo perduto e poi proporre l'affare alla società. L'avv.Scolari si dice fiducioso, anche perché la "Varesina" si è sempre dimostrata disponibile quando si tratta di dare incremento e sviluppo al varesotto ma «siccome tutte le ferrovie di carattere locale costano molto e sono per se stesse passive, è necessario che anche noi facciamo qualche sacrificio». Interviene al riguardo l'appaltatore di Cunardo Bernardino Andreani, che rivolge un caldo appello ai valligiani che hanno lavorato all'estero, perché contribuiscano con la loro opera alla costruzione della Marchirolo-Ponte Tresa. Il signor Ulderico Ferrari di Ardena chiede di visionare il progetto. L'avv.Scolari risponde che, al momento, c'è solo uno "schizzo" fatto da un tecnico della "Varesina". Il signor Pietro Scolari di Cadegliano ritiene fondamentale conoscere le località toccate dalla nuova linea per poter raccogliere i sussidi: «Quelli che offriranno - osserva - vorranno anche essere informati intorno al tracciato che la ferrovia seguirà». Secondo l'avv.Scolari la linea dovrà passare per Marchirolo, Cadegliano e Ponte Tresa, «si dovrà poi cercare di far avvicinare il più possibile la linea a Fabiasco, Cugliate e Arbizzo, ma spetterà alla società costruttrice compilare il progetto, cercando di accontentare tutti i legittimi interessi». Terminata la discussione, viene nominato il comitato esecutivo, con l'incarico di «prendere accordi con la "Varesina" onde procedere agli studi e alle pratiche necessarie e assicurarsi il concorso dei privati e degli enti interessati».

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




gio giu 11, 2009 8:36 am
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 11952
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Mica male...quando tra i paesi ci si univa tutti insieme... :crybaby2:

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




gio giu 11, 2009 11:12 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 14, 2006 10:17 am
Messaggi: 695
Località: Luino
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Fonte: "La Prealpina", Giovedì 16 Settembre 1909

Ghirla: Finalmente la "Società Varesina per Imprese Elettriche" ha deciso di costruire una nuova stazione in sostituzione dell'attuale, definita "provvisoria" fin dal momento dell'inaugurazione della linea ferroviaria Varese-Luino. Il Municipio di Valganna ha esposto un avviso all'albo comunale, in piazza Maggiore, invitando i proprietari dei terreni su cui dovrà sorgere la nuova stazione a voler prendere visione del piano particolareggiato di esproprio per eventuali osservazioni. Il nuovo fabbricato sorgerà nelle vicinanze dell'attuale e si comporrà di quattro locali a piano terreno e di altri quattro locali e un terrazzino al piano superiore.

_________________
"Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"

(Dante Alighieri, Divina Commedia, Inferno canto XXVI)




mer set 16, 2009 4:22 pm
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 26, 2007 8:41 am
Messaggi: 1574
Località: Milano, ma il DNA è marchirolese al 75%
Messaggio Re: Accadde oggi sul ed intorno al tram...100 anni fa!
Ve la ricordate la storia del furto al capo stazione di Cunardo denunciato per simulazione di reato e poi assolto ?

viewtopic.php?p=14076#p14076
viewtopic.php?p=14081#p14081
viewtopic.php?p=14132#p14132

Ecco cosa era successo:

Fonte: "La Prealpina", Giovedì 23 luglio 1908

Cunardo
Il capostazione delle Ferrovie Elettriche Varesine imbavagliato e derubato nel suo ufficio.
La stazione di Cunardo, una piccola casa a due piani, alquanto isolata, è affidata dal 1906 al signor Leone Alarino, che insieme alla moglie e alla cognata occupa l'appartamento al primo piano.
Col signor Alarino, al servizio di stazione, si trova da circa tre mesi il manovale ferroviario Evasio Carmagnola da Borgo Vercelli, persona fidata che, al termine del servizio, cioè verso le 21.30, chiude porte e finestre e torna a casa, per ripresentarsi il mattino seguente alle 5.
Il signor Alarino è solito trascorrere le serate alla "Trattoria del Moro" e anche questa sera non manca all'appuntamento.
Intorno a mezzanotte la signora Alarino sente il rumore della porta che si apre a pianterreno e, convinta sia rientrato marito, si addormenta: invece sono entrati i ladri.
Dopo aver frugato nei cassetti della scrivania dell'ufficio, si dirigono verso la cassaforte e servendosi di una piccola trivella a mano tentano inutilmente di aprirla.
Il loro lavoro è disturbato dall'arrivo del capostazione, che, aperta la porta di casa, viene assalito alle spalle: due mani lo afferrano saldamente e un'altra gli preme sulla bocca un cencio. L'uomo cade a terra, privo di sensi.
I ladri frugano nelle sue tasche e, a parte qualche lira, trovano le chiavi della cassaforte: dentro c'è l'incasso del giorno, quasi 100 lire, più le 20 lire del prescritto deposito per imprevisti.
Con il ricco bottino i ladri si allontanano indisturbati nella notte.
Trascorsi circa venti minuti dall'aggressione, l'Alarino rinviene e tenendosi in piedi a fatica raggiunge la moglie al piano superiore. E' la donna a dare l'allarme: prima chiama i vicini, poi i Carabinieri e il dottore, Marcello Contegni, che esclude l'uso del cloroformio da parte degli aggressori e attribuisce i disturbi dell'Alarino al forte spavento.
I sospetti cadono immediatamente su due sconosciuti, visti gironzolare da giorni nei pressi della stazione.

_________________
ghe voeuren i garun

12 settembre 1993 - 20 maggio 2012 - One Love




ven set 18, 2009 12:50 pm
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 44 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin , modified by Valganna.info and Maxper
Traduzione Italiana phpBB.it