Visitatori Totali: Oggi è mer set 30, 2020 8:18 pm




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
 Omaggio al professor Furia - 30 Aprile 2011 - Ghirla 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: dom lug 29, 2007 10:11 pm
Messaggi: 550
Località: Boarezzo
Messaggio Re: Omaggio al professor Furia - 30 Aprile 2011 - Ghirla
A distanza di due giorni dalla serata, meno coinvolta emotivamente e sgravata del senso di responsabilità che ti investe sempre quando fai qualcosa piccola o meno piccola in cui credi e che, per il ruolo che occupi ti mette, nel bene e nel male, in gioco fino in fondo posso dire che l’idea che avevamo in testa si è concretizzata: provare a raccontare come narratori la vita di un uomo il professor Furia, senza averlo conosciuto e grazie a differenti modalità : la lettura, la musica, i filmati, le testimonianze, il racconto vivo, le immagini, ovvero provare a farne un ritratto grazie a piccoli quadri, come vecchi cantastorie, così da provare ad esplorare e restituire un ‘immagine il più possibile veritiera, per raccontare una vita che è diventata storia dentro la storia. E così piano, piano grazie al contributo di tutti coloro che erano in sala , da chi è stato narratore con la sua voce, il suo contributo e le sue emozioni a chi era in ascolto con il suo silenzio partecipato , caldo e affettuoso, la figura del professore ha incominciato a delinearsi, ad essere li con noi: il cappellino verde calato sulla testa, la camicia a righe rosa, l'espressione incuriosita e lui tra di noi, in una bella serata dall’aria frizzantina, nell’ultimo giorno del mese di aprile, sotto un cielo di stelle, le sue stelle …adesso un pochino di più anche nostre. Grazie
Susanna Cozzi


lun mag 02, 2011 10:22 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12039
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Omaggio al professor Furia - 30 Aprile 2011 - Ghirla
Articolo apparso su Varesereport.

CLICCA QUI

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




mar mag 03, 2011 5:46 am
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 24, 2005 8:36 pm
Messaggi: 2223
Località: Ganna
Messaggio Re: Omaggio al professor Furia - 30 Aprile 2011 - Ghirla
Questo è un sunto dell'intervento tenuto da Susanna Cozzi in occasione della serata:


Un grazie di cuore a tutti voi che avete deciso di essere, questa sera, qui a ricordare un uomo veramente speciale: il Professor Salvatore Furia.
Grazie a chi ci ospita in questo splendido luogo, la Comunità Montana, e il Comune di Valganna che ci hanno dato il patrocinio, grazie a tutte le autorià e le rappresentanze presenti. Grazie agli operatori dell’Osservatorio Astronomico di Campo dei Fiori, in particolare Chiara Cattaneo che abbiamo disturbato più volte durante questo periodo. Un ringraziamento speciale al Sindaco di Varese, che ci manda un caloroso saluto, e ancora a due donne speciali che idealmente sono qui con noi: la signora Alessandra Ribaldone, collaboratrice del Professor Furia e per 30 anni responsabile del Giardino Botanico, che ci ha inviato un ricordo affettuoso che vedremo più avanti, e la signora Maria Beatrice, figlia del Professore, che manda i suoi saluti più cari e con cui avremo modo di incontrarci presto per una sua testimonianza sulla figura del padre.
Questa sera con noi a raccontarci Salvatore Furia come uomo e la sua esperienza di figlio Massimo Furia, a testimoniare il valore dell’uomo, dello studioso, e dell’eredità che ci ha lasciato. Il Dottor Luca Molinari, direttore dell’Osservatorio Astronomico del Campo dei Fiori “Schiapparelli”, e l’esperto astronomo Luca Buzzi, che presta la sua collaborazione come volontario presso l’Osservatorio.
Legittimo chiedersi cosa c’entrano l’Associazione Amici di Boarezzo e il sito Valganna.info con una figura così importante come quella del Professor Furia… E’ vero, non siamo astronomi, botanici, naturalisti, ma tra i nostri obbiettivi abbiamo quello della valorizzazione del nostro territorio e di chi lo ha difeso, reso visibile, fruibile, lo ha amato e continua a farlo, e quale persona più del Professor Furia ha saputo e contribuito a rendere migliore il nostro stupendo territorio. La Terra che si ama non è solo quella dove uno è nato. Furia era siciliano, ma ha amato profondamente la terra che lo ha accolto.
Ci sembra che ricordare, far conoscere, condividere con gli altri sia un bel modo di fare testimonianza, per portare avanti la grande eredità che ci ha lasciato. Questa serata non vuole essere una commemorazione, ma piuttosto un ricordo gioioso.
Abbiamo aperto con il Cantico delle Creature nella bella versione di Branduardi per sottolineare il suo amore per il creato e la sua profonda spiritualità. Il filmato “Terra e cielo” realizzato da Paolo Ricciardi, come espressione del suo interesse sia verso la nostra terra e la natura in genere, sia verso l’Universo, gli astri e i tanti mondi ancora sconosciuti. Infine il passo letto, dove si coglie il fine naturalista insieme all’uomo che con la sua semplicità ci ha fatto amare anche il fiore più piccolo declinando per nome e ricorrendo ad un italiano arcaico come a dotte citazioni con una lievità tutta speciale:
“Molta prudenza sulle strade, dal monte al piano”, “Fioriscono oltre il colle i bellissimi ciclamini purpurei, e a notte s’ode l’usignolo tornato da poco”, “Della vita non bisogna temere nulla, bisogna solo capire”, Marie Curie, e il mitico “Pensieri positivi”.
Una voce di grande umanità, che è stata capace di mostrare la poesia della scienza e la scienza della poesia, il volto umano della scienza. E chi può aver dimenticato il suo bollettino meteorologico, dove non c’era mai nulla di monotono, di distaccato, ma piuttosto il messaggio diventava umano, empatico.
Tre aggettivi ci sembra che possano descriverlo, anche se non certo esaustivi:
umile, ovvero il mettersi al servizio degli altri, aver voglia di condividere e di dialogare con tutti, affermare se stesso senza prevaricare.
Orgoglioso, ovvero avere un senso alto della vita, del proprio lavoro, della dignità alta di sé, dei propri obbiettivi raggiunti con costanza e determinazione.
Passionale, la passione è ciò che muove, è il motore che permette di crescere, di andare avanti, di non arrendersi.


_________________
Mary




mer mag 04, 2011 6:54 am
Profilo

Iscritto il: sab dic 10, 2005 1:50 pm
Messaggi: 1158
Località: cugliate f.
Sesso: m
Messaggio Re: Omaggio al professor Furia - 30 Aprile 2011 - Ghirla
io purtroppo non sono riuscito ad entrare perchè sono arrivato un po tardi,sono solo riuscito a dare una sbirciatina da fuori alla saletta gremita ma a giudicare da questo e dai commenti che ho letto vedo che è stato un gran successo,
proprio una gran bella serata,complimenti a tutti quelli che l'hanno organizzata ed a chi ha contribuito allo svolgimento,
bellissimo come sempre il maglio,anche se forse un po "piccolino" ...c'era tanta gente fuori che non è potuta entrare ed è stato un vero peccato.

_________________
SE NON FAI PARTE DELLA SOLUZIONE VUOL DIRE CHE SEI PARTE DEL PROBLEMA....(la mia prof di matematica)




mer mag 04, 2011 9:16 am
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12039
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Omaggio al professor Furia - 30 Aprile 2011 - Ghirla
Mi spiace Emilio...non pensavamo che la cosa si ingradisse in questa maniera...forse dovevamo prevederlo....

Ottimo e bellissimo il discorso di Susanna, bella idea riproporlo qui sul forum

Grazie

Paolo

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




mer mag 04, 2011 11:31 am
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2


Chi c’è in linea

Visitano il forum: AhrefsBot/6.1 e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin , modified by Valganna.info and Maxper
Traduzione Italiana phpBB.it