Visitatori Totali: Oggi è mar nov 24, 2020 4:09 pm




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
 Monte Gradiccioli (m.1936) 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 23, 2010 3:42 pm
Messaggi: 1225
Località: Valganna
Sesso: M
Messaggio Monte Gradiccioli (m.1936)
Con questa superba e vistosa cima, in realtà un ampio crestone ben visibile dalle nostre vette valgannesi, alziamo un po' il tiro e l'impegno, perchè ci sono da affrontare oltre 1000 metri di dislivello dal nostro punto di partenza, che è Vezio, nel Malcantone. Il Gradiccioli è raggiungibile anche dall'Italia (Piero e Monteviasco in Val Veddasca) ma, nel caso di Piero, con dislivello ancora maggiore, circa 1300 metri. Occorrono circa 2,30 h. per la salita.
Il Gradiccioli è un osservatorio d'eccezione sui laghi e i monti dell'intero varesotto, che da qui sembrano sfilare e fare bella mostra di sè, pur davanti ai giganti alpini e prealpini che li circondano. Il panorama, manco a dirlo, è di quelli spettacolari.
Faccio presente che non bisogna assolutamente confondere Vezio con Mugena poichè anche da quest'ultimo paese parte un sentiero per il Gradiccioli, il quale tuttavia è molto più lungo, attraversando e risalendo praticamente l'intero solco della Valle Agario. Dunque, per chi sale in auto da Caslano conviene comunque lasciare l'auto a Mugena, per poi scendere per circa 500 metri verso il ponte di Vezio, dove si trovano le indicazioni e una fermata dell'Autopostale.

Allegato:
CIMG5476.JPG
CIMG5476.JPG [ 152.42 KiB | Osservato 2542 volte ]
L'itinerario ha inizio, dunque, dalla fermata dell'Autopostale a Vezio. Si passa per una cascina con animali, si sale per prati circondati da robusti castagni e, seguendo sempre le evidenti segnalazioni svizzere (cartelli gialli e segnali biancorossobianco) si sale per un ampio sentiero a tornanti tra ampi prati, raggiungendo il bosco di faggi all'altezza dell'Alpe Coransù (m.1130).

Allegato:
CIMG5479.JPG
CIMG5479.JPG [ 113.55 KiB | Osservato 2542 volte ]
Il bosco ha presto fine, e si esce allo scoperto tra pascoli, con felci e betulle.

Allegato:
CIMG5480.JPG
CIMG5480.JPG [ 43.33 KiB | Osservato 2542 volte ]
Un occhio sul Ceresio.

Allegato:
CIMG5490.JPG
CIMG5490.JPG [ 97.76 KiB | Osservato 2542 volte ]
Ed ecco affacciarsi la nostra meta, in tutta la sua maestà.

Allegato:
CIMG5491.JPG
CIMG5491.JPG [ 131.81 KiB | Osservato 2542 volte ]
La salita prosegue attraversando prati e giungendo all'Alpe Agario, ormai in prossimità dell'omonimo, importante Passo.

Allegato:
CIMG5497.JPG
CIMG5497.JPG [ 105.64 KiB | Osservato 2542 volte ]
Passo Agario (m.1550), con il rifugio di fortuna, aperto tutto l'anno. Da qui, in breve, si ha accesso al lato italiano della montagna, rappresentato dagli Alpi Meriggetto e Corte, quindi Monteviasco. Questo luogo è anche il punto centrale della traversata Lema-Tamaro, che per un breve tratto seguiremo, dirigendoci in salita verso il Monte Polà.

Allegato:
CIMG5503.JPG
CIMG5503.JPG [ 104.22 KiB | Osservato 2542 volte ]
Dal Passo sguardo verso il Poncione di Breno.

Allegato:
CIMG5516.JPG
CIMG5516.JPG [ 111.45 KiB | Osservato 2542 volte ]
Risalito il costone e superata l'elevazione secondaria del Monte Polà (m.1748) si raggiunge la sella cosiddetta dei Pianoni (m.1768), da cui, abbandonando il sentiero per il Monte Tamaro che aggira il Gradiccioli ad occidente, si affronta l'erta finale.

Allegato:
CIMG5527.JPG
CIMG5527.JPG [ 76.85 KiB | Osservato 2542 volte ]


Allegato:
CIMG5534.JPG
CIMG5534.JPG [ 112.83 KiB | Osservato 2542 volte ]
La stanchezza si fa sentire...

Allegato:
CIMG5535.JPG
CIMG5535.JPG [ 102.16 KiB | Osservato 2542 volte ]
... ma ne valeva la pena!

Allegato:
CIMG5536.JPG
CIMG5536.JPG [ 89.87 KiB | Osservato 2542 volte ]
Praticamente tutte le cime del varesotto in un sol colpo...

Allegato:
CIMG5540.JPG
CIMG5540.JPG [ 118.57 KiB | Osservato 2542 volte ]
Il bel Tamaro, con alle spalle le cime della Verzasca e della Leventina.

Allegato:
CIMG5543.JPG
CIMG5543.JPG [ 96.74 KiB | Osservato 2542 volte ]
Come non essere d'accordo con le parole scritte su questa targa?

Allegato:
CIMG5545.JPG
CIMG5545.JPG [ 117.14 KiB | Osservato 2542 volte ]
Vista splendida anche sul Verbano...

Allegato:
CIMG5570.JPG
CIMG5570.JPG [ 86.17 KiB | Osservato 2542 volte ]
E, in lontananza, il nostro Poncione ci ricorda la sua unicità, ma anche il lago di Ghirla e la sella di Mondonico sono ben riconoscibili.

_________________
Un cretino è un cretino,
cento cretini son cento cretini,
ma diecimila cretini sono una forza storica.

Leo Longanesi


Condividi con Facebook Condividi con Twitter Condividi con Digg Condividi con  MySpace Condividi con Delicious

lun giu 25, 2012 10:52 pm
Profilo
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Messaggi: 12042
Località: Cugliate Fabiasco
Sesso: M
Messaggio Re: Monte Gradiccioli (m.1936)
Passegiata pubblicata sul blog vacanze di Varesenews QUI

_________________
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)




ven ago 17, 2012 11:44 am
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © phpBB Group.
Designed by Vjacheslav Trushkin , modified by Valganna.info and Maxper
Traduzione Italiana phpBB.it