Benvenuto sul forum aggiornato di VALGANNA.INFO

Attualmente siamo in fase di test dopo alcuni problemi tecnici.
In questo momento vedete una grafica provvisoria, stiamo lavorando per tornale alla normalità anche se temiamo che la vecchia grafica NON possa essere più utilizzabile.
Abbiate pazienza, cercheremo i risolvere al più presto i problemi.
In ogni caso il forum è comunque utilizzabile al 100%.

Ganna - Passo del Tedesco

In questa sezione mettiamo le indicazioni per le passeggiate in Valganna e zone limitrofe.

Moderatori: lampo, quilla, Emi, Parsifal

Rispondi
Emi
Messaggi: 1232
Iscritto il: mar feb 23, 2010 3:42 pm
Sesso: M
Località: Valganna

Ganna - Passo del Tedesco

Messaggio da Emi »

Sentiero che sarebbe di difficoltà MEDIO-FACILE, non fosse per lo stato di degrado in cui versa. Tralasciando problemi "di stagione" (come rovi, vegetazione quasi impenetrabile, rischio vipere, ecc.) un tratto di sentiero è crollato da diverso tempo, proprio a ridosso della strada asfaltata, dunque ben visibile anche a chi passa in auto. Da notare che la carta dei sentieri della ex-CM Valganna-Val Marchirolo segnala questo come itinerario principale per salire al Poncione. Il sentiero parte da Campubella, e s'incrocia ripetutamente con la strada asfaltata che sale da Ganna. Se ben mantenuta, sarebbe la giusta alternativa "naturale" all'auto per salire al Passo e al Poncione. Tempo della salita, circa 45 minuti.

PDF SCARICABILE DA QUI:
Ganna-Passo del Tedesco.PDF
(696.05 KiB) Scaricato 523 volte
CIMG5867.JPG
Ganna - Via degli Alpini, sulla SS.
Questa è la nostra partenza.
CIMG5868.JPG
Scaletta...
CIMG5869.JPG
A sinistra per Boarezzo, a destra per la nostra meta.
CIMG5873.JPG
Continuare la salita...
CIMG5876.JPG
Chiesa di Campubella
CIMG5877.JPG
Si entra in questa via...
CIMG5880.JPG
CIMG5885.JPG
Il sentiero vero e proprio comincia da qui, girando verso sinistra.
CIMG5888.JPG
CIMG5892.JPG
Prima deviazione.
CIMG5895.JPG
Seconda deviazione, subito ripida, poi si attenua, ma bisogna scavalcare alcune piante cadute per ritrovare il sentiero, che in qualche modo si riaggancia alla strada.
CIMG5897.JPG
Segnaletica nuova di zecca...
CIMG5902.JPG
Ecco il punto "critico": il sentiero risale subito, ma è chiaramente interrotto da una brutta frana, finora mai risanata. I casi son due: si passa a sinistra dell'albero appigliandosi meglio che si può, e tenendo conto che il terreno è franoso, dunque con evidente rischio di ruzzolare in strada. Oppure evitare ogni rischio continuando su asfalto fino al "sentiero" successivo, che si trova dopo un tornante.
CIMG5903.JPG
CIMG5904.JPG
CIMG6742.JPG
Si sbuca finalmente sulla strada, da dove ci si infila in quest'altro sentierino, agevole all'inizio, invaso da vegetazione e rovi alla fine.
CIMG6743.JPG
Ultimo breve, ma impegnativo, taglio della strada su questo tratto franoso in basso, invaso dai rovi subito sopra.
CIMG6745.JPG
Si sbuca infine in questo punto, poco prima dei cartelli stradali e del piccolo parcheggio, al Passo del Tedesco (m.800). Da qui è possibile proseguire a sud per il Poncione, ad est per l'ormai prossimo Alpe Tedesco, e a nord per il Monte Val de' Corni ed eventualmente il Piambello.


Un cretino è un cretino,
cento cretini son cento cretini,
ma diecimila cretini sono una forza storica.

Leo Longanesi
Avatar utente
paoric
Site Admin
Messaggi: 12105
Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Sesso: M
Località: Cugliate Fabiasco

Re: GANNA-PASSO DEL TEDESCO

Messaggio da paoric »

Grazie Emi per il contributo! :okboy:
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)
Emi
Messaggi: 1232
Iscritto il: mar feb 23, 2010 3:42 pm
Sesso: M
Località: Valganna

Re: GANNA-PASSO DEL TEDESCO

Messaggio da Emi »

Dunque...
Ieri, dopo alcuni mesi, son tornato sul luogo del "delitto".
Il sentiero è stato nel complesso ripulito, a tratti anche molto bene (molte cataste di rovi sono sparite), anche se il punto critico rimane tale e quale, finchè chi di dovere non deciderà di rimetterlo in sicurezza. In queste condizioni il sentiero è un po' più piacevole, benchè nel complesso privo d'attrattive particolari (pochi fiori, al limite qualche bel porfido nella zona alta, e qualche fuggevole punto panoramico).
Mauri mi disse che le GEV del Campo dei Fiori, in occasione di un'escursione guidata proprio in zona Poncione stavano visionando proprio quel sentiero un sabato mattina.
Dunque, chiedo a Mauri delucidazioni in merito.
Un cretino è un cretino,
cento cretini son cento cretini,
ma diecimila cretini sono una forza storica.

Leo Longanesi
mauri
Messaggi: 1531
Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Sesso: M
Località: Varese - Cunardo

Re: GANNA-PASSO DEL TEDESCO

Messaggio da mauri »

Oggi ho contattato due miei "colleghi" GEV che hanno confermato di aver effettuato in data 19-02-11, sabato mattina... l'intervento di "pulizia" di parte del sentiero, particolarmente quella intermedia, oltre al taglio ed alla rimozione di alcuni alberi caduti su di esso. Sono quindi molto soddisfatti dell'apprezzamento espresso riguardo al loro lavoro! :sunny:
Saluti.
Ultima modifica di mauri il mer mar 09, 2011 11:11 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
paoric
Site Admin
Messaggi: 12105
Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Sesso: M
Località: Cugliate Fabiasco

Re: GANNA-PASSO DEL TEDESCO

Messaggio da paoric »

Bene bene un plauso anche da parte mia. gli hai x caro suggerito di iscriversi al forum ? :-)
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)
mauri
Messaggi: 1531
Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Sesso: M
Località: Varese - Cunardo

Re: GANNA-PASSO DEL TEDESCO

Messaggio da mauri »

No, per ora, ma comunque posso proporglierlo...uno è un ultra-attivista della Lega Ambiente Valceresio, l'altro è più...prettamente Varesino.... Ma comunque gli gireremo tale proposta.. e Vedremo.. :dotnknow:
Saluti.
Emi
Messaggi: 1232
Iscritto il: mar feb 23, 2010 3:42 pm
Sesso: M
Località: Valganna

Re: GANNA-PASSO DEL TEDESCO

Messaggio da Emi »

mauri ha scritto:Oggi ho contattato due miei "colleghi" GEV che hanno confermato di aver effettuato in data 19-02-11, sabato mattina... l'intervento di "pulizia" di parte del sentiero, particolarmente quella intermedia, oltre al taglio ed alla rimozione di alcuni alberi caduti su di esso. Sono quindi molto soddisfatti dell'apprezzamento espresso riguardo al loro lavoro! :sunny:
Saluti.
Allora non mi resta che confermare l'apprezzamento. Mi mancava la conferma ufficiale, che ora è arrivata. Grazie alle GEV. :okboy:
Speriamo solo che venga "riparata" quella brutta frana del sentiero proprio a ridosso della strada. Ma a chi tocca adesso? Temo che qui scatterà il solito rimbalzo di responsabilità. :dotnknow:
Un cretino è un cretino,
cento cretini son cento cretini,
ma diecimila cretini sono una forza storica.

Leo Longanesi
mauri
Messaggi: 1531
Iscritto il: mar dic 01, 2009 11:25 am
Sesso: M
Località: Varese - Cunardo

Re: GANNA-PASSO DEL TEDESCO

Messaggio da mauri »

Il sentiero in questione è secondario, nè 3V nè E-1 ecc... (sono tutti bravi ad "intitolarsi" percorsi e sentieri..ma poi a mantenerli....chi ci pensa...)
Comunque la "frana" in questione, vedendo le Tue foto, risulterebbe "in fregio" alla Strada Provinciale n. 29. Dovrebbe essere quindi di competenza, almeno per quanto riguarda il tratto iniziale tra il muraglione e la riva sovrastante, della Provincia di Varese Settore Viabilità, con tanto di Responsabile ... vedi sito della Provincia.. :evil5: Geom. S.Raimondi 0332252634.
La si potrebbe contattare però.... a titolo privato... sarebbe un azzardo..ci daranno retta...? Se non lo fanno gli amministratori pubblici Vs.... chi dovrebbe farlo...:dotnknow: Saluti.
Emi
Messaggi: 1232
Iscritto il: mar feb 23, 2010 3:42 pm
Sesso: M
Località: Valganna

Re: GANNA-PASSO DEL TEDESCO

Messaggio da Emi »

mauri ha scritto:Il sentiero in questione è secondario, nè 3V nè E-1 ecc... (sono tutti bravi ad "intitolarsi" percorsi e sentieri..ma poi a mantenerli....chi ci pensa...)
Comunque la "frana" in questione, vedendo le Tue foto, risulterebbe "in fregio" alla Strada Provinciale n. 29. Dovrebbe essere quindi di competenza, almeno per quanto riguarda il tratto iniziale tra il muraglione e la riva sovrastante, della Provincia di Varese Settore Viabilità, con tanto di Responsabile ... vedi sito della Provincia.. :evil5: Geom. S.Raimondi 0332252634.
La si potrebbe contattare però.... a titolo privato... sarebbe un azzardo..ci daranno retta...? Se non lo fanno gli amministratori pubblici Vs.... chi dovrebbe farlo...:dotnknow: Saluti.
Grazie per le informazioni, come sempre.
Ma se "a titolo privato" è un azzardo, come rilevi, "a titolo pubblico" a chi spetta d'interessarsi per il riassetto di quest'area di pochi metri quadri, tenendo anche conto che ci passa un sentiero di "serie C"? :dotnknow: Trovandosi in comune di Valganna credo spetti a quest'ultimo farsi vivo presso la provincia.
Un cretino è un cretino,
cento cretini son cento cretini,
ma diecimila cretini sono una forza storica.

Leo Longanesi
Avatar utente
paoric
Site Admin
Messaggi: 12105
Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Sesso: M
Località: Cugliate Fabiasco

Re: Ganna - Passo del Tedesco

Messaggio da paoric »

Questa passeggiata è stata pubblicata su Varesenews QUI
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)
Rispondi