Benvenuto sul forum aggiornato di VALGANNA.INFO

Attualmente siamo in fase di test dopo alcuni problemi tecnici.
In questo momento vedete una grafica provvisoria, stiamo lavorando per tornale alla normalità anche se temiamo che la vecchia grafica NON possa essere più utilizzabile.
Abbiate pazienza, cercheremo i risolvere al più presto i problemi.
In ogni caso il forum è comunque utilizzabile al 100%.

Da Ganna a Brinzio

In questa sezione mettiamo le indicazioni per le passeggiate in Valganna e zone limitrofe.

Moderatori: lampo, quilla, Emi, Parsifal

Rispondi
Emi
Messaggi: 1232
Iscritto il: mar feb 23, 2010 3:42 pm
Sesso: M
Località: Valganna

Da Ganna a Brinzio

Messaggio da Emi »

Bellissimo ed appagante sentiero di difficoltà MEDIO FACILE, che senza troppi problemi collega due vallate, portandoci dai piedi del Poncione di Ganna a quelli del Campo dei Fiori. Poco oltre la metà del percorso vi è la possibilità inoltre di intraprendere una leggera variante, che allunga soltanto di poco il giro. Si tratta del sentiero n.15 del Parco Campo dei Fiori ed è abbondantemente segnalato da cartelli vecchi e nuovi. Tempo totale, circa un'ora.

SCARICA IL PDF QUI:
Ganna-Brinzio.pdf
(941.17 KiB) Scaricato 402 volte
CIMG1608.JPG
Il sentiero ha inizio proprio dietro la Badia di San Gemolo a Ganna.
CIMG1609.JPG
Vista sul Monte San Martino dai prati attigui.
CIMG1613.JPG
Si raggiunge il ponte degli alpini...
CIMG1614.JPG
... e si devia subito a destra, verso Bedero in direzione Ovest.
CIMG1616.JPG
Più chiaro di così...
CIMG1620.JPG
Superato un primo torrentello che fuoriesce da un piccola forra si sale su mulattiera, a tratti rocciosa, per il primo strappetto.
CIMG1622.JPG
Pralugano e Monte Mondonico.
CIMG1625.JPG
La salita prosegue con pendenza che si fa gradualmente più tranquilla, incontrando alcuni piacevoli torrentelli lungo il cammino.
CIMG1633.JPG
Evitati un paio di bivi per Bedero sulla destra ed alcune vie di salita "alternative" per il Monte Martica sulla sinistra, si prosegue sempre diritto, giungendo al valico dei Valicci ove s'incrocia il sentiero n.16, anch'esso da ignorare.
CIMG1638.JPG
Poco oltre, scendendo attraverso una pineta, si giunge alle baite e i prati dei Valicci, con vista interessante verso Nord-Ovest. Monte San Martino e Limidario su tutti.
CIMG1651.JPG
CIMG1653.JPG
Da qui ora è possibile scendere direttamente a Brinzio, oppure deviare per la "variante" (poco più lunga ma pure ben segnalata) sulla destra.
CIMG1654.JPG
Nel mio caso ho scelto quest'ultima, incontrando alcune baite isolate e bei prati.
CIMG1659.JPG
Cartelli nuovi di zecca.
CIMG1665.JPG
E, qualunque sia stata la vostra scelta, si arriva nel delizioso borgo di Brinzio, dominato dalla bella mole del Campo dei Fiori.
Il ritorno avviene, ovviamente, per la stessa via.


Un cretino è un cretino,
cento cretini son cento cretini,
ma diecimila cretini sono una forza storica.

Leo Longanesi
Rispondi