Benvenuto sul forum aggiornato di VALGANNA.INFO

Attualmente siamo in fase di test dopo alcuni problemi tecnici.
In questo momento vedete una grafica provvisoria, stiamo lavorando per tornale alla normalità anche se temiamo che la vecchia grafica NON possa essere più utilizzabile.
Abbiate pazienza, cercheremo i risolvere al più presto i problemi.
In ogni caso il forum è comunque utilizzabile al 100%.

Museo dei trasporti a Ranco!

Dove si può scrivere di tutto al di fuori della valle.

Moderatori: lampo, quilla, Emi, Parsifal

Avatar utente
maxper
WebMaster
Messaggi: 210
Iscritto il: lun gen 09, 2006 8:54 pm
Sesso: Maschio
Località: Arcisate
Contatta:

Re: Museo dei trasporti a Ranco!

Messaggio da maxper »

Ci sono anche un paio di cartelli di mussolini ....li hai visti ??


Saluti ,
Max .
Avatar utente
paoric
Site Admin
Messaggi: 12113
Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Sesso: M
Località: Cugliate Fabiasco

Re: Museo dei trasporti a Ranco!

Messaggio da paoric »

Camminare,costruire e se necessario combattere,

Meglio combattere insieme che morire da soli

Questi ? :D :D :D :D :D :D visti visti.... :bigrin:
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)
Avatar utente
maxper
WebMaster
Messaggi: 210
Iscritto il: lun gen 09, 2006 8:54 pm
Sesso: Maschio
Località: Arcisate
Contatta:

Re: Museo dei trasporti a Ranco!

Messaggio da maxper »

paoric ha scritto:Camminare,costruire e se necessario combattere,

Meglio combattere insieme che morire da soli

Questi ? :D :D :D :D :D :D visti visti.... :bigrin:

okok.....non li hai visti....li hai fotografati......conoscendoti..... :mariaou:
Saluti ,
Max .
Avatar utente
paoric
Site Admin
Messaggi: 12113
Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Sesso: M
Località: Cugliate Fabiasco

Re: Museo dei trasporti a Ranco!

Messaggio da paoric »

No, tanto di frasi del Duce se ne trovano d'appertutto in rete, anche se devo dire che alcune volte non sono sempre sue, come quella conosciuta che dice Meglio un giorno da leone che cento da pecora. NON è sua....l'ha presa in "prestito" dalla I guerra mondiale... :crybaby2:
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)
Avatar utente
paoric
Site Admin
Messaggi: 12113
Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Sesso: M
Località: Cugliate Fabiasco

Re: Museo dei trasporti a Ranco!

Messaggio da paoric »

Il sito online del Museo non è più disponibile... :(

Spero che non vada in malora anche il resto...
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)
Avatar utente
paoric
Site Admin
Messaggi: 12113
Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Sesso: M
Località: Cugliate Fabiasco

Re: Museo dei trasporti a Ranco!

Messaggio da paoric »

Dopo la morte del maestro Ogliari la situazione per il bellissimo museo di Ranco è ferma.. (fonte laprovinciadivarese.it)

Museo Ogliari, treni a rilento
Per la partenza servono i soldi

MALNATE«Faremo tutto il possibile per cercare di raccogliere un'opportunità così importante per il nostro territorio. Continuiamo a credere che un progetto del genere possa essere ancora realizzato». Il trasferimento del Museo Internazionale dei trasporti di Francesco Ogliari dalla sua attuale sede di Ranco a Malnate è un progetto nel quale l'amministrazione comunale, guidata da Sandro Damiani, continua a credere. Un progetto rilanciato dalle parole del vicesindaco di Malnate, Mario Barel, fermamente convinto che il trasferimento possa andare in porto.
Un progetto peraltro previsto nel programma di governo che il Comune di Malnate si è dato in vista del prossimo biennio di amministrazione. Non mancano, però, le difficoltà a partire dal momento di empasse che la realizzazione del progetto sta vivendo da qualche mese a questa parte. L'anno scorso, infatti, di questi tempi il sindaco Sandro Damiani preannunciava il raggiunto accordo, quantomeno verbale, con gli eredi Ogliari per il trasferimento del Museo da Ranco alla Folla di Malnate. Da quel momento, però, il progetto non ha più ricevuto alcun impulso. Qualcosa è sembrato incepparsi.
Pare, infatti, che il nodo da sciogliere, e forse non è neppure l'unico, è rappresentato dal costo di trasferimento dei pezzi del museo dall'attuale sede a quella nuova. Si parla di diverse decine di migliaia di euro che il Comune di Malnate non vorrebbe accollarsi. Un costo che probabilmente non vorrebbe sostenere neanche la famiglia Ogliari che già donerebbe gratuitamente il Museo. Così, almeno per il momento sembra tutto bloccato: «Resto fiducioso " dice il vicesindaco Barel " saremmo molto felici di avere sul nostro territorio una struttura del genere. E' nostra intenzione rincontrare la famiglia Ogliari per capire cosa si intenda fare. Parleremo e sono convinto che alla fine un accordo lo troveremo». La volontà, insomma, è quella di andare avanti cercando di sbloccare la situazione in tempi brevi. «Continuiamo a crederci - spiega il sindaco Sandro Damiani - quando abbiamo iniziato a parlarne abbiamo anche ipotizzato la possibilità di creare una fondazione insediando alla presidenza la figlia di Francesco Ogliari». L'intenzione dell'amministrazione è quella di collocare il Museo alla Folla nell'ambito del progetto di riqualificazione dell'intera zona. L'amministrazione, già lo scorso anno, aveva avviato una serie di misurazioni preventive per capire se effettivamente le locomotive avrebbero potuto trovare spazio sui terreni della Folla. Insomma piccoli segnali in attesa che il progetto possa trovare nuovo impulso.
Pino Vaccaro
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)
Avatar utente
paoric
Site Admin
Messaggi: 12113
Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Sesso: M
Località: Cugliate Fabiasco

Re: Museo dei trasporti a Ranco!

Messaggio da paoric »

La collezione Ogliari trasloca, da Ranco a Volandia

Conosciutissima in provincia e oltre, la collezione di treni e altri mezzi di trasporto sarà spostata al Parco e Museo del Volo

La collezione di Francesco Ogliari si prepara ad un trasloco, dalla sede storica e conosciutissima di Ranco ai padiglioni dell'ex Caproni di Vizzola Ticino-Somma Lombardo, ora sede di Volandia. I dettagli del progetto saranno presentati sabato 26 ottobre, in un evento (a invito) in cui per la prima volta si svelerà il progetto del «Museo Volandia-Ogliari». Alla serata "in memoria di Francesco Ogliari" parteciperanno i figli Giacomo e Maria Rachele Ogliari, oltre al presidente del Consiglio Regionale Raffaele Cattaneo che ha patrocinato l’evento. «È un omaggio dovuto e sentito quello che abbiamo organizzato in ricordo di Francesco Ogliari, ‘padre’ del Museo di Ranco, nato dal suo amore più che quarantennale per il mondo dei trasporti. Una persona alla quale il nostro territorio deve molto e che Volandia intende onorare portando avanti il suo sogno» dice Marco Reguzzoni, Presidente della Fondazione Museo dell’Aeronautica. Bisogna notare che fin dalle origini la Fondazione ha nel suo statuto la tutela museale dei mezzi di trasporto, non solo quelli volanti.

Il progetto del "Museo Volandia-Ogliari" potrebbe diventare dunque punto di svolta per la collezione raccolta dal professore, che comprende pezzi rarissimi e che negli ultimi tempi soffriva un po' nella storica sede di Ranco (vagoni e locomotive sono arrivati in riva al lago decenni fa). Tra i pezzi più pregiati della collezione ferroviaria - che costituì il primo e più ampio nucleo del museo di Ranco - alcuni tram extraurbani ATM (motrici "Abbiategrasso", nella foto in alto), una locomotiva elettrica a sistema trifase, una vecchia "littorina" a cremagliera in uso sulle linee della Sila.

Ad aprire la serata a Volandia ci sarà anche il taglio del nastro della nuova area simulatori allestita nel primo padiglione e a seguire un “volo” sul simulatore professionale di Air Vergiate per provare le emozioni che vivono i futuri piloti. La serata di sabato sarà anche l’occasione per lanciare una raccolta contributi in favore dell’Associazione Amici di Volandia per il restauro del velivolo Fiat G 46, un gioiello dell’aviazione italiana che grazie al loro sapiente lavoro potrà far bella mostra di sé nella collezione del museo. Aspettando che un giorno anche treni e tram restaurati approdino tra i capannoni di Vizzola Ticino.

Roberto Morandi - twitter @ilmorandsroberto.morandi@varesenews.it
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)
gigilugi
Messaggi: 1574
Iscritto il: ven ott 26, 2007 8:41 am
Località: Milano, ma il DNA è marchirolese al 75%

Re: Museo dei trasporti a Ranco!

Messaggio da gigilugi »

Non mi sembra male come idea.
Non sono mai stato a Volandia, ma a questo punto potrebbe diventare qualcosa di simile al museo dei trasporti di Lucerna (o magari anche meglio).
ghe voeuren i garun

12 settembre 1993 - 20 maggio 2012 - One Love
Avatar utente
paoric
Site Admin
Messaggi: 12113
Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Sesso: M
Località: Cugliate Fabiasco

Re: Museo dei trasporti a Ranco!

Messaggio da paoric »

Neppure io ci sono mai stato a Volandia... non so, il museo di Ranco mi dava qualcosa di intimo... capisco che tutto è in abbandono da anni, spero facciano un bel lavoro.
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)
Avatar utente
paoric
Site Admin
Messaggi: 12113
Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Sesso: M
Località: Cugliate Fabiasco

Re: Museo dei trasporti a Ranco!

Messaggio da paoric »

Il sogno di Francesco Ogliari continua a Volandia
Presentato sabato sera il progetto che potrebbe portare la collezione di mezzi di trasporto del professore a Volandia, con ampi spazi accessibili da tutti


Per leggere l'articolo CLICCA QUI
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)
Michele B.
Messaggi: 51
Iscritto il: lun mar 02, 2009 5:43 pm
Località: Masnago

Re: Museo dei trasporti a Ranco!

Messaggio da Michele B. »

amo il museo di Ranco..ci vado almeno una volta all'anno tutti gli anni...eppure mi si stringe il cuore a vedere i mezzi lasciati andare cosi alle intemperie. Quindi la soluzione di spostarlo a Volandia mi sembra ottima! speriamo che si riesca a salvare tutto però perchè di cose ce ne sono davvero tante
solitario79
Messaggi: 64
Iscritto il: dom set 18, 2016 8:04 pm
Sesso: M
Località: Castiglione Olona

Re: Museo dei trasporti a Ranco!

Messaggio da solitario79 »

Conservo con molta gelosia i ricordi delle gite che mio papa' ci faceva fare a Ranco, da bambini, poi da ragazzi...bellissimo, se non ci si è mai stati le foto non rendono l'idea della passione che una sola Persona ha messo in quel posto...che ormai non c'è più. Avrei voluto portare i miei bimbi, ma non ho fatto in tempo: ora, a Volandia, il museo è rinato e potrà raccontare ancora le storie del trasporto passato, ma non credo sarà più come prima. E' vero Paolo, Ranco era un luogo molto intimo, e per un bimbo(me) magico. Spero di riuscire ad andare a Volandia a breve, ma sarà comunque troppo diverso.
Avatar utente
paoric
Site Admin
Messaggi: 12113
Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Sesso: M
Località: Cugliate Fabiasco

Re: Museo dei trasporti a Ranco!

Messaggio da paoric »

Mi spiace ma al momento il museo Ogliari a Volandia è una grossa grossa delusione, qualche carrozza messa li in fila sotto le intemperie.

A Ranco si sognava, a Volandia no . . .
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)
minions
Messaggi: 8
Iscritto il: lun dic 12, 2016 9:28 pm
Sesso: M

Re: Museo dei trasporti a Ranco!

Messaggio da minions »

ho scoperto la storia dei vecchi mezzi di trasporto presenti a volandia leggendo questo articolo. Li ho notati l'anno scorso in questo periodo, c'erano però 2 addetti che facevano manutenzione. L'unica è che me ne sono accorto solo facendo il giro da fuori che collega volandia al terminal1! ci vado tutti gli anni ma dall'interno non mi ero mai accorto. Ci devo giusto tornare prima di natale e guardo meglio quanto è segnalato dall'interno!
Avatar utente
paoric
Site Admin
Messaggi: 12113
Iscritto il: gio gen 01, 1970 1:00 am
Sesso: M
Località: Cugliate Fabiasco

Re: Museo dei trasporti a Ranco!

Messaggio da paoric »

Purtroppo la magia di Ranco è svanita quando hanno portato via tutto, Volandia non potrà mai eguagliare la bellezza e il fascino che si trovava al museo di Ogliari. Peccato.

Ciao grazie
Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa andare bene come sei. Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore…ciò che vuoi…. una vita è un’opera di teatro che non ha prove iniziali. Canta, ridi, balla, ama….e vivi intensamente ogni momento della tua vita…. Prima che cali il sipario e l’opera finisca senza applausi. (Charlie Chaplin)
Rispondi